Variante Delta, allarme di Brusaferro: “Anche l’Rt ospedaliero è in crescita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
L’indice Rt è in crescita e passa dallo 0,66 della settimana scorsa allo 0,91 di questa settimana. Di questo passo, fra sette giorni potrebbe arrivare “a 1,24 con un intervallo 1,21-1,27”. E’ quanto afferma il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, sottolineando che “anche l’Rt ospedaliero è in crescita, anche se in ritardo rispetto al dato nazionale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. E gli inoculati? Allora tutti questi vaccini? Solito bluff.
    Allora non li hanno inoculati bensì inculati ahuahuahuahu

  2. in crescia COSA ??? FALSO, l’Agenas che sempre da loro dipende, pubblica che ad oggi stiamo al 2% di posti occupati sia per la campania che per il resti d’italia, come sempre da un mese almeno. Bravo FrancoG. Questi stanno dimostrando che i vacchini non servono a niente e lo si capiva già dalla museruola che il ducetto portava e porta da otto mesi nonostante il vacchino appunto. Blufff puro, gli scopi sono altri.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.