Covid. L’allarme dell’OMS: vaccini potrebbero non bastare, occorrono ancora restrizioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Giovedì 15 luglio, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha aggiornato il giudizio sull’andamento della pandemia Covid-19. Lo statement dell’Ottavo Incontro dell’International Health Regulations (2005) Emergency Committee riguardante la malattia da SARS-CoV-2, ha affermato:

despite national, regional, and global efforts, the pandemic is nowhere near finished. The pandemic continues to evolve with four variants of concern dominating global epidemiology. The Committee recognised the strong likelihood for the emergence and global spread of new and possibly more dangerous variants of concern that may be even more challenging to control.
Sotto lo stile felpato della diplomazia sanitaria internazionale, si avverte la forte preoccupazione che non vi sia percezione, nella pubblica opinione, di quanto il SARS coronavirus 2 sia tuttora aggressivo. Gli elementi di allarme evidenziati dal Comitato per l’Emergenza evidenziano che:

– nonostante gli sforzi effettuati, nessun paese al mondo può ritenersi prossimo alla conclusione della vicenda Covid-19,

– la pandemia continua ad evolvere attraverso 4 varianti dominanti (sulle centinaia meno virulente sinora identificate),

– vi è forte probabilità che ci si trovi alla vigilia di un’ulteriore emergenza, con la diffusione globale di nuove più pericolose varianti,

– vi è il rischio che queste pongano sfide anche maggiori alla nostra capacità di controllarle.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Oms prrrrrrrrrr non siete credibili. Non avete capito dal primo momento, andate a tentativi. Dopo che all’inizio l’avete sottovalutata, ora prevedete una disgrazia. Ma per favore….i vaccini li stiamo facendo ora basta chiusure.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.