Festa non autorizzata in discoteca, multa per il titolare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
I militari della Compagnia Carabinieri di Battipaglia, grazie all’attenta visione dei filmati postati sui Social Network, dopo aver concluso tutti i necessari accertamenti, hanno elevato nei confronti del proprietario di una discoteca del litorale salernitano, una contravvenzione per inosservanza della normativa anti Covid_19.

Lo scorso fine settimana è stata organizzata una serata con un noto DJ, con la possibilità di servire bevande ai tavoli con accesso su prenotazione obbligatoria, con l’obbligo di usare i dpi e garantendo il distanziamento sociale, che di fatti si è trasformata in una serata danzante, come dimostrato proprio dalle immagini.
Dell’attività di polizia giudiziaria condotta da i Carabinieri è stata informata la Prefettura di Salerno, per le valutazioni del caso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. La multa se la appende nella stanzetta. Chiusura e sospensione di qualsiasi aiuto economico. Oltre che controllare anche le altre discoteche di salerno che fanno lo stesso, senza aspettare che qualche genio pubblichi una storia su istagram.

  2. Troppo poco carcere per questi incoscienti e non solo il titolare anche questi imbecilli che ballano

  3. allora andrebbe multata anche la FIGC per aver autorizzato il corteo della vittoria dell’Italia!!! ah ma no…per il calcio tutto è possibile! RIBELLATEVI..APRITE LE DISCOTECHE…FATE BALLARE!! MA CHE CE NE FOTTE DI STO VIRUS???

  4. Per una cosa così grave solo una multa?Andava chiuso per un anno e mega multa,così la prossima volta ci penseranno bene prima.

  5. bene, se ci fosse un virus e una pandemia ! anche oggi 2% di posti in t.i. occupati in campania, 98% sono vuoti, anche oggi come da un mese a questa parte. E voi ancora state a scrivere queste idiozie da brave foche sul divano. Se ci fosse un virus mortalissimo, già da oggi dovremmo vedere migliaia di giovani malati e qualche morto.. Li vedete? NON CI STANNO, semplicemente. Quando vi svegliate??

  6. Guarda guarda i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che vivono isolati con più museruole sovrapposte e visiera paravento NONOSTANTE NON C’È PIÙ L’OBBLIGO come si sbizzariscono e come odiano……
    Ma cari “bardati”, se avete così paura di mUorire per vAirus, perché uscite ancora di casa? Non, uscite, non andate in disco, non andate allo stadio, non frequentate i luoghi dove non c’è nessuno in museruola, evitate gli aZZembramenti, fatevi le multi dosi di Waccino e lasciate in pace gli altri!

  7. Adolfo, 150mila morti in un anno nonostante siamo rimasti chiusi in casa. purtroppo non è selettivo sul QI altrimenti il 150mila e uno eri senz’altro tu, e non avremmo sentito la mancanza

  8. si, poi tutti a mangiare a casa dei covidioti. Come accennato da Riccardo, non le vedete le incongruenze?? vi saltano in faccia e voi vi ostinate a non vedere. Da un anno ci stanno pure programmi tv, feste in certi ambienti, manifestazioni “colorate”, immigrati, bivacchi vari, feste politiche .. tutti eventi e luoghi dove tutti entrano alla grande e senza alcun controllo. Vi piace vincere facile accusando chi mette in moto l’economia, e non ho alcun interesse in questi locali che neppure mi piacciono, ma non vuol dire nulla il fatto che io non ci vado. State distruggendo un Paese con una finta emergenza che ormai dura da un anno e mezzo e la porteranno a due. Emergenza con le terapie intensive occupate al 2% da un mese in tutta Italia. La vostra ottusità sarà la morte di tutti, anche la vostra.
    Non siete obbligati ad andare nei locali,a ristorante o in alcun luogo, allo stesso tempo avete tutta la libertà di RESTARE A CASA e farvi “la dose” ogni sei mesi o pure più spesso, nessuno ve lo impedisce. Potete pure dormire in museruola.
    Quindi visto che avete tutte le libertà del mondo, perchè rompete agli altri?

    Ascoltate le fesserie che dicono in tv gli esperti, APPUNTATELE, e poi confrontatele nel tempo: vi renderete conto che stanno dicendo la qualunque.. E parlo degli “esperti” riconosciuti, ministri, politici, ministri… Sappiate pure che ormai i casi di vaccinati positivi covid e ricoverati sono tantissimi in percentuale..

  9. x questi quattro nullafacenti qua sopra: se lo stato impedisce di lavorare chi glieli dovrebbe passare i solti ai proprietari di locali (ma pure case e altri immobili) quando quello stesso stato va a chiedere IMU e tutte le tasse come se non ci fosse un domani???
    Voi parlate perchè avetela mangiatoia bassa e piena, forse siete statali o comunque a contratto fisso. Questo è stato il grande imbroglio. Se TUTTI avessero avuto lo stesso trattamento dei liberi professionisti, cioè CHIUSI a ZERO ENTRATE per mesi e mesi.. la finta pandemia finiva dopo il primo mese.
    L’IMU, le bollette, le tasse patrimoniali compresa la spazzatura che è di fatto una patrimoniale visto che si paga per mq e pure per case vuote, COME LE PAGATE se non vi fanno lavorare per mesi??? Rispondete caproni nullafacenti.
    E neppure io ho un locale o nulla di simile, tanto per cronaca.

  10. X Adolfo.
    Forse tu hai avuto la fortuna di non aver avuto decessi in famiglia. Parli senza conoscere, sei perdonato!

  11. Per mai babbeota, guarda spero che un giorno altro che il wairus come lo chiami tu, spero davvero che a gente di merda come te con il culo al posto del cervello, muoia male sotto un camio agonizzante credimi… Siete la sfraveca di questa società… C o g l i o n e.

  12. Indignato che parla a caso: in famiglia, anche se non a stretto giro, ho due morti dopo il vaccino e una decina di eventi avversi lievi e medi, fino ad ora. Morti covid? Dovresti indignarti per altro: i morti covid non esistono in quanto tali ma esistono come persone malate di varie patologie anche gravi che non sono state curate a causa degli obblighi imposti dall’alto. Ti ricordo che ancora oggi, in questo momento, se tu dovessi stare male per un inizio o sospetto covid, saresti obbligato dal ministro alla sola VIGILE ATTESA, lo sai? Ecco, per questo dovreste indignarvi, invece di stare a fare i soliti buonisti senza capire niente e pure senza sapere, sparando congetture. Il “parli senza conoscere” è esattamente la tua fotografia.

  13. Nessuno ha mai negato il vAirus, ma non si può negare che dopo tutte le restrizioni ed imposizioni la situazione “emergenza” non è migliorata affatto!
    E non si può negare nemmeno che anche i Waccini lovers si ammalano, contagiano e soprattutto muoiono lo stesso, anche se hanno il green pass!
    Vorrei anche sottolineare che dopo tutti gli aZZembramenti recenti quali :derby Milano, coppa Italia Napoli, morte Maradona, scudetto Inter, promozione Salernitana e successivi festeggiamenti per finire con gli ultimi aZZembramenti per le partite della nazionale (media 50mila persone a partita) e successivi festeggiamenti in tutta Europa ed in tutta Italia……. Dicevo che dopo tutti questi aZZembramenti gli “esperti” prevedevano un ecatombe con relativo sterminio della popolazione, ma purtroppo per il dispiacere della mandria di babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che odia NON È AVVENUTA, non si può far finta di niente e non si può negare che…. NON È SUCCESSO NIENTE!!!!!!

  14. Mai babbeota vivi e lascia vivere ma che gente che vive in questa provincia….come stamm inguaiat

  15. x Babbeota odiatore, non è successo niente dici?! invece no, è successo che DOPO tutte le cose che hai giustamente elencato, i ricoveri in T.I. covid sono scesi dal 4 al 2% in campania e in tutta Italia!! provare per credere. Il popolo amante del covid non se lo spiega ed è incazzzatissimo perchè amando il covid non vuole che vada via, mai più

    Poi non vogliono ammettere di essere stati buggerati perchè sentono che tutti gli esperti dicono che i vaccinati contagiano! peccato per loro che stava scritto pure sul foglio che hanno firmato! .. ma questa è un’altra storia.

  16. Ripeto che i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che vivono isolati con più museruole sovrapposte e visiera paravento NONOSTANTE NON C’È PIÙ L’OBBLIGO odiano e augurano il male a chi non segue la mandria – gregge :basta leggere il commento del bab ore 22.08!
    Comunque, ricambio e auguro a te e a tutti i tuoi cari quello che hai scritto. Ciao

  17. L’ IMU lo paga chi ha seconde case.
    Una seconda casa denota , almeno sulla carta , una certa ricchezza.
    Sono le Tasse che , anche quando le cose vanno bene , non sono pagate da tutti.
    Paese strano il nostro con tanti filosofidioti.

  18. il tuo nome ti identifica benissimo: Filosofidiota. Le seconde case possono essere, e SONO molto spesso, ruderi o case agricole che i gentori o i nonni avevano ereditato o costruito con le proprie mani e il proprio lavoro per decenni. L’IMU si paga non solo per le seconde case ma pure per le attività commerciali, quindi se io ho un negozio e TU mi obblighi a stare chiuso ma poi mi chiedi l’IMU è ovvio che io non posso pagarti perchè non posso stampare i soldi che mi chiedi.
    Per non parlare poi di capannoni industriali o agricoli che pure, secondo le stagioni, pagano qualcosa anche a produttività zero. Mettiamoci poi le bollette convertite di fatto in patrimoniale come ben detto da 18:47..
    Facile fare il filosofo con il sedere degli altri.
    Mi raccomando non cambiare mai il tuo nome, ti si addice.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.