“No al Green Pass per i Centri Commerciali…”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Green Pass. Una grana francese esportata in Italia, una grana che rischia di complicare la ripresa del settore strategico del terziario dopo i vari lockdown e le aperture dimezzate e\o singhiozzo.

La dichiarazione del vicepresidente dell’associazione dei direttori dei centri commerciali, Gaetano Graziano, è categorica: “da alcuni mesi stiamo respirando e recuperando il terreno perduto dando anche una risposta occupazionale ma se il governo adesso obbligasse gli utenti ad entrare con il Green Pass nei grossi centri anche perché abbiamo sempre fatto rispettare tutte le disposizioni anticovid e non mi risulta fino ad ora nessuna struttura sia stato focolai Covid, faremo tre passi indietro rischiando di abbassare la saracinesca”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. lo volete capire o no che il covid fa vittime???? I PROFITTI LI FARETE QUANDO LA SITUAZIONE LO PERMETTERA’. SCIACALLI

  2. Prevenire e’ meglio che curare, cari operatori commerciali e turistici non vi rallegratevi troppo di questa decisione, perche’ nel caso in cui, malauguratamente, i contagi ricominceranno ad aumentare, i primi a pagarne le conseguenze saranno le vostre attivita’, ed un consiglio se tra i vostri dipendenti avete dei no vax cacciateli immediatamente, altrimenti farete la fame.

  3. per “solito discorso dei commercianti” la gente non la puoi condannare a patire la fame se non li fai entrare neanche nei supermercati, non è questione di profitti p di essere sciacalli,ma di principio civico, un non vaccinato non è un immeritevole di vita ,almeno le funzioni a-b bisogna garantirgliele anche a lui e il cibo non si tocca, manco con la peste altro che covid , per il resto discoteche , stadi e divertimenti vari allora sono perfettamente daccordo, quelli vanno tolti ai non vaccinati ma comunque sarebbe stato meglio rendere il vaccino obbligatorio anziche’ metterla su ricatti assurdi , ma certe cose che dicono sui non vaccinati tipo, “non mangi piu'” “non lavori piu'” “non esci piu’ di casa” veramente non lamentatevi se poi vi additano come nazisti

  4. Capite che utilizzare il green pass in tutti i luoghi pubblici è l’unica arma per contrastare il covid e viverlo come un’influenza, se non ci immunizziamo tutti non si tornerà mai a una vita quasi normale.
    Licenziare anche i dipendenti che non vogliono vaccinarsi.

  5. x giannluca , la cosa che hai detto non centra nulla con quello che ho detto io , lo so che si moriva di fame anche prima del virus e quindi , che c’azzecca ? vuoi farci anche tu morire di fame anche durante il virus ?
    ho detto , impegnati a leggere bene che ce la puoi fare ,che bloccare gli alimentari è una cosa che non è da fare in nessuno stato di emergenza ,infatti non l’hanno fatto l’anno scorso e non vedo perchè devono iniziare a farlo ora, è assurdo , pensa anche ai poveri bisognosi che vanno alla caritas , che fai da oggi vuoi il green pass anche da loro ?

  6. è anti costituzionale. io sono favorevole al vaccino, ma è dittatura. non puoi creare cittadini di serie a e b, in molti ancora non si vaccinano per le liste di attesa (ho un amico che per lavoro ha dovuto disdire ed è da un mese in attesa della nuova data, nonostante i vari solleciti). Creerà problemi a tanti lavoratori e disagio.
    Non è il Green pass che cambierà le cose, ma il buon senso di tutti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.