Capaccio, coltiva marijuana in casa: arrestato 36enne

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ha 36 anni ed è incensurato il giovane cittadino italiano che, nella serata di ieri, è stato arrestato a Capaccio Scalo, dagli agenti del Commissariato di Battipaglia, durante un’operazione coordinata di controllo condotta in collaborazione con il Comando della Polizia Municipale locale.

Durante l’attività di controllo del territorio, finalizzata al contrasto dello spaccio di droga soprattutto nel mondo giovanile, i poliziotti del Commissariato hanno collaborato intensamente con la Polizia Locale: la conoscenza del territorio, l’attività di osservazione e l’attivazione delle fonti hanno così consentito di apprendere dell’esistenza di un giovane italiano che aveva costruito una vera e propria serra artificiale presso la propria abitazione, dove coltivava ed essiccava la marijuana per poi venderla al dettaglio.

I poliziotti hanno individuato il soggetto presso un autolavaggio del posto ed insieme si sono portati presso la sua abitazione dove le successive operazioni di perquisizione hanno consentito di rinvenire, in vari punti della casa, marijuana già essiccata e racchiusa in buste sottovuoto del peso complessivo di circa 1,2 kg, mentre sul terrazzo vi era l’esistenza di una “serra artefatta” sotto cui il giovane aveva invasato 39 piante di marijuana, di varia altezza, con foglie e infiorescenze, pronte per essere lavorate.

L’attività in argomento ha permesso di sequestrare la marijuana rinvenuta, nonché un bilancino elettronico e una somma di denaro ritenuta dagli investigatori il compendio dello spaccio. Il notevole quantitativo di marijuana, una volta immesso sul mercato locale, avrebbe fruttato al pusher un ingente profitto economico.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.