Pregliasco, ora inizia quarta ondata, temo 10mila casi al giorno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
“Di fatto siamo nella quarta ondata, nel senso che possiamo, speriamo,
parlare di colpo di coda, per essere un pochino piu’ ottimisti, rispetto a quella che potrebbe essere comunque una situazione che potrebbe andare a peggiorare con condizioni meteo meno favorenti, con la riapertura delle scuole e con l’accumulo dei casi”. Cosi’ a Timeline, su Sky TG24, il virologo dell’Universita’ Statale di Milano Fabrizio Pregliasco. “Temo che ci sarà una crescita – ha aggiunto – che ci porterà, purtroppo, ad almeno diecimila casi al giorno: spero che non si vada oltre, ma questo davvero non è facile da prevedere, anche alla luce dell’andamento in Inghilterra che sembra essere arrivata a un plateau”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Ma c’è un mare calmissimo dove la vede questa ondata… ma vuoi vedere che questo porta un po’ seccia, oppure sui positivi ci guadagna qualcosa?

  2. Porti sfiga corridore demente, non hai visto neanche le onde delle prime tre ondate 😂😂😂, la quarta ti vede come un soggetto particolarmente fragile…. Caro rannucolo mascherina e prenotati il vuaccino plusvalente.

  3. la fondazione Kessler permetà luglio prevedeva (a maggio) 1300 MORTI al giorno! …. ho detto tutto…. questi pagliacci un giorno ne risponderanno in tribunale per le PALESI falsità che hanno propinato in tv e giornali. Le terapie intensive covid stanno sempre al 2% da settimane ormai, gli ospedali sono vuoti, fatevi un giro e potete vederlo coi vostri occhi se non ci credete. Io l’ho fatto.

  4. hanno interesse a spargere notizie allarmantisul covid favoriti dal governo che tenta di occultare la reale situazione economica dell’italia altrimenti ci sarebbe stato l’ordine di tacere le notizie sul covid e riavvivare la nazione,ma se la gente si rende conto( e se ne sta rendendo conto ) di come l’italia sta combinata incomincia a temere ed anche chi ha il posto assicurato ovvero gli statali -le forze armate-ecc.ecc che se la piccola e grande industria come le piccole attivita’ commerciali che sono l’ossatura economica chiudono l’italia e’ finita e finita la nazione il posto fisso se lo legano ai cog…..mandano le cartelle della soget per i pagamenti arretrati non versati sinonimo dello stato con l’acqua alla gola ma mandarli adesso quando stiamo riprendendo aria significa che la nazione e’ quasi morta e di certo non la risolveranno con l’invio dei pagamenti che si prendono se non vengono pagati?chi ha qualcosa sul conto c/c se l’he spostata da tanto e sono i piccolini a cui lo stato guarda famelico,i grossi sono pochi e di questo passo una guerra civile e’ dietro l’angolo ed i primi ad essere appesi saranno i poltici,le privazioni-la disperazione sono la fiamma che alimanta le rivoluzioni e qui siamo al 50% se mancano gli aiuti dello stato………………

  5. hanno interesse a spargere notizie allarmanti sul covid favoriti dal governo che tenta di occultare la reale situazione economica dell’italia altrimenti ci sarebbe stato l’ordine di tacere le notizie sul covid e riavvivare la nazione,ma se la gente si rende conto( e se ne sta rendendo conto ) di come l’italia sta combinata incomincia a temere ed anche chi ha il posto assicurato ovvero gli statali -le forze armate-ecc.ecc che se la piccola e grande industria come le piccole attivita’ commerciali che sono l’ossatura economica chiudono l’italia e’ finita e finita la nazione il posto fisso se lo legano ai cog…..mandano le cartelle della soget per i pagamenti arretrati non versati sinonimo dello stato con l’acqua alla gola ma mandarli adesso quando stiamo riprendendo aria significa che la nazione e’ quasi morta e di certo non la risolveranno con l’invio dei pagamenti che si prendono se non vengono pagati?chi ha qualcosa sul conto c/c se l’he spostata da tanto e sono i piccolini a cui lo stato guarda famelico,i grossi sono pochi e di questo passo una guerra civile e’ dietro l’angolo ed i primi ad essere appesi saranno i poltici,le privazioni-la disperazione sono la fiamma che alimanta le rivoluzioni e qui siamo al 50% se mancano gli aiuti dello stato………………

  6. È tornato ad inveire contro il posto fisso 😂😂😂 lo capisco è un momentaccio non può fare lo scienziato negazionista, le sommosse popolari sono diventate 4 amici al bar …. e secondo me Sasy gli ha dato l’asso di bastone 😂😂😂

  7. la differenza tra gente che ragiona e un cretino 17.43 che non sa cosa dire, e si vede. Al cretino mandiamo un avviso, non c’è alcuna sommossa popolare ma un semplice boicottaggio di leggi dittatoriali. Tu fatti il pass, tanto sei cretino e non hai ancora visto che il pass è una fregatura totale! pure chi lo ha è obbligato a fare i tamponi fasulli, la quarantena, i controlli, il coprifuoco! solo i dementi col pass come te non lo hanno ancora capito! fessi cornuti e mazziati!
    Ciao coglions, noi usciamo a passeggio come sempre senza la museruola e non ci ammaliamo! Se sapessi che due miei (ex) amici sempre in museruola e guanti sono risultati positivi, non faresti tanto il gallo sulla monnezza! Non hai idea come si sono sentiti presi in giro! ho ancora le loro facce davanti! e poi, col pass e in quarantena, i fessi ! seconda dose, terza dose, quinta …

  8. 17e43 ma di chi parli? stai da fuori, tieni le allucinazioni o le manie di persecuzione, vedi sempre la stessa persona ovunque, ma stai bene? pare proprio di no.
    Ti hanno dimostrato in ogni modo che è tutta una presa in giro e tu continui imperterrito.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.