Mercato, Salernitana pronta a calare il poker: Favilli, Bonazzoli, Kechrida e Lassana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa

Favilli, Bonazzoli, Kechrida, Lassana: poker granata. Ingaggiati – come titola il quotidiano “Le Cronache” – i due attaccanti, rispettivamente da Genoa e Samp, il terzino tunisino e la mezzala maliana: oggi le visite. Granata attivissimi, si lavora anche sugli altri reparti: trattative aperte per Bani, Viola e Garritano. Tutino si allontana sempre di più, Lammers è il grande obiettivo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Visti i nomi che circolano, e su Lammers credo non se ne faccia nulla perchè conteso da squadre più attrezzate della nostra, Genoa su tutte, con l’Atalanta si poteva tentare per Piccoli e Kovalenko invece di farli dirottare in prestito allo Spezia.

  2. Bonazzoli fa 3 o 4 gol all’anno, ci sono tanti ragazzi in Spagna, Portogallo ecc e anche qualcuno in Italia come quel Satriano dell’inter

  3. Stemm fecenn U squadron!!
    Quante risate con U seliern quest’anno.
    Credo che Osimhen tra andata e ritorno farà U capocannonieru.

  4. Si sa che il genoa è su Lammers e cederebbe Favilli , ma in cambio vuole che la Salernitana si fermi nella trattativa dell’atalantino. Onestamente tra i due 10000 volte Lammers, questo si che è un giocatore di serie A.

  5. Purtoppo soldi non ce ne sono, non puoi nemmeno autofinanziarti tramite cessioni ed acquisti perché il parco giocatori che avevamo in B era fatto di prestiti o giocatori praticamente senza valore. Quest’anno dovremmo salvarci con i prestiti con diritto o obbligo di riscatto, non abbiamo società e la salvezza (se arriverà) così facendo sarà ancora più miracolosa della promozione dell’anno scorso

  6. Chi sarà il nuovo Lazzaro?!?!?! Giggin guida u furgoncin e pensa al fatto che anche quest’anno vinecerai l’anno prossimo!!!

  7. Come si fa ad essere pienamente d’accordo però a metà? O pienamente o a metà o è meglio che leggete qualche libro invece di pensare alla salernitano.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.