Movida senza regole: caos, assembramenti e in pochissimi con mascherina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Se non è un liberi tutti poco ci manca. L’ultimo sabato di luglio ha riproposto il problema della movida senza regole e con pochi controlli. Al di là di schiamazzi, caos, mancato rispetto delle norme del codice della strada ecc. si aggiunge il mancato rispetto delle norme anti covid soprattutto da parte dei giovanissimi. Da Via Roma a Piazza Abate Conforti, da Piazza Portanova a Flavio Gioia, nei Mercanti così come nella zona orientale le scene sono sempre le stesse.

Il lettore di Salernonotizie che ha documentato la situazione è stufo, come tanti,  di vedersi privato della tranquillità che fino a qualche tempo fa questa città aveva raggiunto. Ormai siamo invasi da gestori di varie attività commerciali che abusano della mancanza di controlli per aumentare la capienza esterna delle loro attività, purtroppo è impossibile passeggiare senza trovarsi invasi da tavolini.

E’ diventato impensabile passeggiare per il Corso Vittorio Emanuele o per Via Roma che sono letteralmente ridotte all’osso. Altro problema che va di pari passo con la movida selvaggia è la somministrazione di bevande alcoliche alla fascia dei minorenni. Alcune attività non si pongono il problema. Purtroppo tra qualche anno avremo la generazione degli attuali sedicenni già alcolizzati.
Ovviamente l’emissione di scontrini è totalmente assente. Fa male vedere il centro storico sporco abbandonato a se stesso nella speranza che qualcosa possa cambiare. Inoltre – aggiunge – risulta molto stupido il contrasto alla movida selvaggia con i controlli delle piazze e delle strade fino alle 23:30 considerando che la fascia d’età che va dai 16 ai 23 anni esce alle 23.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Vedere giovani alle 4 di mattina giovani diciamo ragazzine di 16 anni brille gruppi di 10 senza mascherina e questo al parco pinoccchio dove sono i controlli

  2. È ora che questa amministrazione si dia una mossa sui controlli a Salerno e in tutta la Campania. La cosa che ci ridicolizza ancora di più è assistere a pagliacciate televisive di codesti personaggi che dovrebbero governare e tutelare il popolo campano

  3. La movida dei poveracci… u consumazioni buon mercato ma qualità bassa: così non si arricchisce nessuno. Rompono solo le scatole ai residenti.

  4. Io metterei il coprifuoco a mezzanotte tutto l’Anno, con o senza COVID. Tanto dopo la mezzanotte è solo marciume per strada, sbandati, mbriachi, incidenti e risse, insomma nulla di utile alla società o ai ragazzi stessi.

  5. Munnezze e una vita che e senza controllo non solo ora durante il COVID
    Ma voi siete latrine non lo potevate raccontare

  6. Munnezze latrine e sempre stato così ma voi per piaggeria e lecca deretano non potevate raccontarlo

  7. Controlli fake. Parcheggio selvaggio, no casco, no cinture, musica a palla. Ma di che parlano? Quali controlli? Che paese di m..da, che politici cialtroni.

  8. sono appena tornato da Lecce….mi ha ricordato Salerno di 20 anni fa….negozi prestigiosi, gente rilassata…cosa ci è successo?

  9. È tornato di moda il”lavoro” di spione da balcone!
    Ma il “lettore stufo” (forse stufo della sua vita)… Perché non si sta a casa? O perché invece di frequentare questi luoghi pieni di “marciume” come li definisce il perbenista medio salerninfame, non cambia zona?
    Una cosa ha portato questo vAirus : la cattiveria dei babbeoti prima era meglio celata, ora è uscita prepotente fuori, così come la stupidità e l’ignoranza del popolino.
    Correte a fare il Waccino miracoloso, che è meglio

  10. Vorrei porre una domanda? A Salerno ci si aiuta ancora tra le persone? Nei rioni se qualcuno ha bisogno gli viene data una mano? Esiste ancora la solidarietà tra le persone?

  11. Persone che ormai hanno scambiato il giorno per la notte, ma questo già molto prima del Covid.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.