Volantini per cercare il fidanzato dell’amante del compagno: la vendetta della ragazza tradita

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Scafati si è svegliata oggi tappezzata da un misterioso volantino. A una prima occhiata sembra un normale annuncio, simile a quelli disseminati per offrire posti di lavoro o case in affitto, ma basta guardare meglio per capire che si tratta di tutt’altro: è la vendetta di una ragazza tradita che, spargendo il suo messaggio tra le strade e sugli edifici del paesone della provincia di Salerno, cerca di mettersi in contatto con il fidanzato di quella che ha scoperto essere l’amante del compagno.

Quello che c’è dietro il messaggio, anche se non si esclude che si tratti di una manovra di guerrilla marketing (e non sarebbe certo il primo caso) si può al momento solo immaginare, ma con un buon numero di dettagli. Chi ha diffuso il volantino si firma Michela e lascia anche il proprio numero di telefono per essere contattata. “A. A. A. Cercasi”, è l’intestazione del volantino.

E, subito dopo, l’oggetto della ricerca: “Luigi, fidanzato con Valeria, che vive zona Scafati”. “Voglio raccontargli e fargli vedere – prosegue il messaggio – come la sua fidanzata si diverte a distruggere anni di convivenza con una relazione clandestina con il mio compagno (tra l’altro lei recidiva). Ci sono chat e chiamate che confermano gli incontri avvenuti mentre io e Luigi eravamo sul posto di lavoro”.

Al momento non è chiaro se si tratti di una manovra pubblicitaria e chi realmente ci sia dietro il messaggio, se davvero è tutta una vendetta di una giovane del posto che, dopo aver scoperto il tradimento del fidanzato, ha deciso di mettere al corrente anche il partner dell’amante, anche lui tradito. Di certo, sono tanti i residenti di Scafati che, dopo aver trovato il volantino praticamente ovunque, si chiedono chi siano i protagonisti di questa storia.

Fonte FanPage.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Cosa serve fare queste sceneggiate di gelosia, che poi di questo si tratta; gelosia. Te la prendi con l’amante del tuo ragazzo, ma perchè qualcuno l’ha costretto ad andarci a letto?
    Cercate piuttosto di valutare bene chi vi scegliete al vostro fianco. Va di moda che ormai uno si fidanza dopo un mese, senza conoscere con chi ci andiamo a fidanzare.

  2. RECITIVA?Gia Il termine e ‘ male impiegato avendo un significato univoco e strettamente giuridico . L analfabetismo funzionale di tanti giovani scolarizzati impedisce ,se si tratta di manifestino affisso in strada ,a chi viene consultato in lettura dalla giovane prima a chi stampa a chi legge e commenta davanti il bar poi, di cogliere lo strafalcione oltre la bizzarria della situazione.

  3. Ma cosa vi aspettate ai giorni d’oggi ? Ormai la chiamano era moderna dove i valori di vita sono andati a farsi friggere già da anni…ormai le relazioni durano pochissimo, la gente si cornifica a più non posso poi ci sono gli scemi che gli sta bene e vivono cornuti e contenti e chi invece non riesce a sopportare e si distruggono le relazioni. La vendetta ci sta ma magari non in questo modo. Comunque andremo sempre peggio lol

  4. Mamma mia, ma quello che più destabilizza è il clamore di chi divulga la notizia, commenta e sottolinea e la maggior parte di chi lo fa è cornuto felice, molto felice.😞 tristezza infinita per chi pensa di aver vicino una cosa e ancor più triste per chi gode di queste bassezze. Curatevi siete malati nell’animo.

  5. Se il suo nickname indica il suo anno di nascita, la informo che soprattutto le donne della sua stessa età guardano quella immondizia trash di de filippi e company.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.