Commercianti salernitani contro De Luca: “Serviva ad agosto più libertà”

Stampa
L’estate sotto chiave: «Imprese ammazzate». De Luca proroga le restrizioni, movida blindata nel periodo clou dell’anno. A Salerno – come titola il “Quotidiano del Sud” – si registra la forte l’irritazione di Confcommercio, Confesercenti e Aisp. Sigle di categoria: «Paghiamo per tutti, manca equilibrio. Addio ripartenza». Venturiello «Almeno ad agosto era preferibile più libertà». Esposito: «Come sacrificio bastava il Green Pass».

 

5 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Al signor Venturiellio e il signor Esposito le voglio solo dire che i vostri iscritti la notte fanno quello che vogliono si sono impadronite delle piazze dei vicoli dei marciapiedi comprese le scale del Duomo e non lasciano dormire quelli che la mattina vanno a lavorare

  • Fatevene una ragione ormai è da diversi anni che il commercio tradizionale è in crisi, e sarà sempre peggio per tanti motivi noti, Amazon ed altre innumerevoli piattaforme dedicate al commercio e i centri commerciali sono competitor sempre più aggressivi, la gente è sempre meno disponibile nelle ore libere a girare per fare shopping, le persone amano divertirsi andando al ristorante, a frequentare discoteche bar ed altri luoghi di divertimento, non certo a passare il tempo per fare acquisti, come con l’artigianato che è quasi scomparso ora tocca a voi, sono i tempi che cambiano poi la pandemia vi ha dato il colpo di grazia. Invece di contestare le istituzioni, prendetevela per i proprietari dei negozi che vi fanno pagare fitti ormai insostenibili e che vogliono continuare a vivere di rendita, parassiti retrogadi la pacchia fra poco finirà anche per loro. Infine il green pass, lo contestate quando ormai la maggior parte della popolazione si è vaccinata, chi difendete i no vax? Anche per questo la gente che non si sentirà protetta si allontanera’.Infine la politica dei saldi è demenziale e superata, perché ingiusta.

  • Lo avete votato ? Ed auguri a tutti campani , vi rappresenta in tutto e per tutto

  • tanto tra 3 settimane tutti in lockdown Ancora nn avete capito che deve dura fino al 2025

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.