Code infinite all’Ufficio Anagrafe di Pastena, residenti furiosi per disservizi e attese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Un’odissea per molti cittadini. E’ quella che hanno vissuto coloro che stamattina, già sul presto, si sono messi in fila davanti all’Ufficio Anagrafe del Comune di Salerno in via Madonna di Fatima a Pastena. Una situazione insostenibile a causa di interminabili code e lunghe attese per ritirare un certificato. Cittadini furiosi per il pessimo servizio prestato all’utenza e determinato della presenza sul luogo di lavoro di un unico dipendente chiamato a soddisfare un’infinità di richieste.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Questa è una vera vergogna dell’attuale Amministazione comunale,che ormai perdura da molto,troppo tempo e non si intravvede una soluzione,cittadini costretti ad assembramenti pericolosi per chiedere certificati o documenti importanti per la vita delle proprie famiglie,richiedere una carta d’ identita’ e chiedere invano,mesi e mesi di attese ,per prenotarsi tramite centralini sempre irraggiungibili,ormai,rassegnato ho deciso di farmi il costoso passaporto i cui tempi sono meno lunghi.Addirittura Uffici dell’ Anagrafe,vedo quello adiacente allo stadio Vestuti,chiuso da anni per mancanza di personale andato in pensione e mai sostituito.E questo mega concorso che doveva dar respiro alle amministrazioni locali assumendo 10.000 nuovi impiegati che fine ha fatto? In una citta’ moderna ,civile ed europea,mi dispiace ma questo stato di cose non è più sopportabile.

  2. Solo questa mattina? sono 2 anni circa che va avanti questa situazione, poi con la scusa del Covid,…..per prenotare un rinnovo della carta di identità, bisogna chiamare dei numeri telefonici a cui non risponde nessuno e se rispondono mettono giù. Una Vergogna e non dico altro.

  3. Continuate a votare i soliti personaggi continuate altri cinque anni questi schifo prima li votate adesso non vi lamentate

  4. Con la scusa del Covid questa gentaglia dice di “lavorare” da casa, non fa nulla più o meno come prima, e percepisce comunque lo stipendio.
    Riduciamolo del 50% e vedrai come torneranno al lavoro.
    Con un po’ di serietà ed onestà si possono tranquillamente aprire tutti gli uffici pubblici……
    Amministrazione inefficace ed inefficiente…..

  5. è vergognoso. Uno stato di famiglia originario richiesto il 21 giugno 2021 ancora non è pronto. Sono passati 43 giorni ad oggi. Ma i vertici del Comune a cosa guardano?

  6. Era così già da prima del Covid….é un servizio vergognoso….la.cosa ancora più vergognosa é che con molta probabilità, ci ritroveremo sindaco e giunta , i primi responsabili di ciò, per altri 4 anni….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.