Doppio choc a Cava: il 73enne morto di covid era vaccinato (2 dosi) e senza patologie

Stampa
Cava de’ Tirreni, nuova vittima del Covid: addio all’imprenditore Luciano Vatore, si era sottoposto ad entrambe le dosi di vaccino e non aveva patologie. Lo scrive nell’edizione odierna il quotidiano La Città di Salerno e lo rilancia il sito Positanonews

L’ombra del Covid si allunga nuovamente su Cava de’ Tirreni e un altro illustre cittadino della valle metelliana soccombe al contagio. Così, dopo mesi di quiete, la pandemia fa registrare un’altra inaspettata vittima in città. Si tratta di Luciano Vatore, 73 anni, storico imprenditore metelliano che, negli anni, aveva dato impulso e sviluppo alla movida e all’intrattenimento in città grazie alla stretta collaborazione con il regista Pasquale Falcone, amico e collega. Il decesso, avvenuto a seguito d’una forte e improvvisa crisi respiratoria, è giunto quantomai inaspettato. E, stando a quanto si apprende, nulla aveva lasciato presagire che potesse essere stato proprio il Covid a causarne la morte. Sebbene fosse reduce da alcuni problemi di natura cardiologica, Luciano Vatore, infatti, si poteva considerare in buono stato di salute e aveva, tra l’altro, provveduto a sottoporsi al doppio ciclo di vaccinazione anti-Covid, così come previsto dalle vigenti linee guida in materia di contenimento del contagio. Eppure il vaccino non è bastato.

Fonte PositanoNews

32 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Quindi ? Qual è la novità ?
    Pensate davvero che una “ sperimentazione sierologica “ potesse proteggervi ?
    Ahuahuahuahu poveri illusi.

  • Condoglianze alla famiglia, ma ciò che descrivete shock vale a dire vaccinato x2 dose e purtroppo morto, in Israele ?? è la quotidianità…la il 70% dei pazienti gravi risultano essersi sottoposti a x2 dosi di vaccino…e i morti con doppia dose superano di gran numero i non vaccinati

  • Brutta notizia per i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che odiano chi nutre dubbi riguardo il waccino miracoloso, soprattutto per quello con la fissa per runner

  • In Israele hanno vaccinato anche i bambini, praticamente è normale che la maggioranza( quasi l’80%) sono i vaccinati, infatti si dice per questo che il pfizer ha una copertura del 84%!
    Ora dobbiamo sperimentare come si comporta la variante Delta sui non vaccinati, tu sarai uno del campione che a breve darà risposta.
    Sei ignorante e in mala fede, c’è poco da fare

  • Ma perché dite queste cavolate, non è assolutamente vero che il povero Luciano non avesse patologie, anzi fate solo falsi allarmismi e non è nemmeno vero quanto affermate su Israele e qui ci va un altro ANZI

  • La cosa davvero strana è che ” salernonotozie “, abbia pubblicato questa notizia…
    Condoglianze alla famiglia, Luciano, era davvero una bella persona, che ebbi la fortuna di conoscere ai tempi del mitico ” Porkys “!

  • ?? e?? lo stanno dimostrando…. per non parlare dell’Islanda, sono pieni di casi col oltre il 90% della popolazione ‘vaccinata’
    Condoglianze alla famiglia

  • Il vaccino è efficace al 96% e contro la variante delta l efficacia scende al 70% più o meno.. è un farmaco non è acqua di lurdes..

  • Dovreste vedere quanta gente che prende farmaci per il cuore o per il diabete muore per patologie legate al diabete o al cuore.. sono farmaci non miracoli.. sveglia

  • il problema (a parte che e’ obbligatorio portarla) che per starda molte persone non portano la mascherina e guardano pure male chi invece la porta ,Ma e’ normale ? Mah….

  • Dunque… Fatemi capire… È morto per crisi respiratoria dovuta al Covid che non sapeva di avere e dopo due dosi di vaccino??? Mi sembra quel giochino di un noto settimanale di intrattenimento: “aguzzate la vista”. Qui direi: “aguzzate l’ingegno”. E non aggiungo altro, che è meglio!

  • Condoglianze alla famiglia. RIP
    Ma vorrei ricordare che muoiono e si contagiano, in tutto il mondo, più i vaccinati , e questo è scritto ovunque, ma i sostenitori della sperimentazione, fobici , covidioti ed idioti sono la stragrande maggioranza, quindi questo sarà il futuro di giovani ed anziani .

  • Che bei tempi il porky’s …grazie a Pasquale e Luciano per le bellissime serate…

  • non basta essere vaccinati poichè anche se hai effettuato la doppia dose bisogna vedere che risposta ha dato il tuo sistema immunitario tramite. Infatti potrebbe anche essere che il tuo sistema im munitario sia depresso e la risposta allo stimolo del vaccino sia debole ed inefficace.
    Il test da effettuare si chiama IgG S-RBD
    Il costo dell’esame quantitativo per ricerca anticorpi anti covid IgG S-RBD serve a misurare se il sistema immunitario ha sviluppato anticorpi in numero sufficiente a fronteggiare una eventuale infezione, e il costo mediamente è intorno ai 25 euro
    Per quanto riguarda la percentuale di coloro che in israele vanno incontro ad eventi avversi nonostante il vaccino occorre dire che è logico. Infatti se ho vaccinato 10 milioni di individui e si ammalano ciononostante con sintomatologia grave l’1%, ebbene su 10 milioni sono 100.000 mentre se i vaccinati sono 1 milione e coloro che si ammalano di sintomatologia grave sono il 90% è normale che su 1 milone il 90% sia 90 mila quindi in misura inferiore numericamente ma non in pecentuale

  • ditelo a quei falliti tiranni e zuuzzus infami e che devono fare na brutta fine che stanno al governo

  • Seguendo le indicazioni di Vincenzo De Luca vi ritroverete al ciimitero!! Fessi!! Seguite una bella donna finchè siete vvi, non De Luca!!

  • Lo shock forse è per chi crede che il vaccino sia miracoloso e che doni la vita eterna, ma purtroppo non è così!

  • Condoglianze alla famiglia. Svegliatevi voi della stampa. Vi fa onore iniziare a pubblicare la verità. La verità rende liberi, non il siero benedetto

  • guardate i covidioti come gracchiano sugli specchi, sentono la puzza della fregatura, si tappano il naso e si autoconvincono che sia profumo di gelsomini..
    Mi fa piacere leggere tanti commenti di gente che si è svegliata, a parte i soliti 2-3 covidioti di professione.

  • 21.18 ma con chi stracaxxxo parli ogni volta che non si capisce niente? te lo sogni sti runner, li vedi solo tu, stai da fuori, per non parlare delle scemenze che hai scritto tu e gli altri 2-3 fessi come te, poi se ho tempo vi rispondo meglio. nel frattempo fatevi una visita psichiatrica e pure la terza dose in attesa della quarta.

    A nessuno viene in mente che Luciano, doppiamente vaccinato, con piccoli problemi cardiaci comuni a quell’età, abbia ricevuto il colpo di grazia proprio DAL vaccino covid? sta scritto chiaro nel bugiardino e ormai i casi di miocardite, trombosi, emorragie, ictus a seguito di questo “vaccino” non si contano più..
    Questo non è un vaccino è un’arma biologica che agisce a fasi secondo il paziente. IL vaccino covid è il vero virus, la vera pandemia mortale, e lo vedremo sempre più andando avanti…….
    Lo stanno capendo tanti, e questo mi fa piacere.. Come pure stanno capendo in tanti che esistono le CURE DOMICILIARI che neppure ti fanno arrivare in ospedale… A PATTO che vengano somministrate immediatamente ai primi sintomi..
    E invece il ministro le ha VIETATA imponendo solo una CRIMINALE (vigile??) ATTESA …. il ministro ha detto che NON VI DOVETE CURARE se non quando già vi siete aggravati….

    Il disegno è criminale, e parte dall’OMS a scendere giu, passando per quasi tutti gli stati del mondo.. IL POTERE DEI SOLDI delle multinazionali del farmaco … E DEI COMPUTERS..

  • Come è che non pubblicate il video della no vax che è presente online su tutti i quotidiani?

  • La tua non è libertà è ottusità…… svegliati in Inghilterra e Israele nonostante gli altissimi contagi i decessi sono pochissimi, sveglia scoppiato che il vairus ti viene a trovare senza anticorpi specifici.

  • Io ho avuto il Covid e la vaccinazione non la farò. Se la rendono obbligatoria, la faccio, così se muoio o rimango “cionca” devono unrisarcimento!!! Magra consolazione

  • Voi di Salerno notizie avete la faccia come il culo proprio … La persona in questione non era privo di patologia,ma a prescindere da questo,informatevi prima di scrivere stronzate…

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.