Oggi in Campania 526 positivi. De Luca, “Quasi tutti non erano vaccinati”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
“Oggi 526 positivi. Quasi tutti non erano vaccinati”. Il dato sui nuovi contagi in Campania è stato anticipato dal Presidente della Regione Vincenzo De Luca durante la consueta diretta Facebook di ogni venerdì sul suo profilo social. “Chi non si vaccina non è tutelato dalla terapia intensiva e dalla morte”. Chi è vaccinato non avrà la malattia grave e sarà protetto dalle varianti” spiega il Governatore auspicando una ripresa delle somministrazioni al termine delle ferie di questo periodo.

ECCO COSA HA DICHIARATO IL PRESIDENTE:

“Fra i positivi ci sono i vaccinati con una dose ma anche i cittadini con doppia dose da più di 15 giorni e quindi di fatto immunizzati. La differenza è che chi si è vaccinato, 9 su 10 è asintomatico e non presenta problemi. Chi non è vaccinato va in ospedale, quasi sempre, ed in terapia intensiva. Chi non si vaccina non è tutelato per nulla alla terapia intensiva ed al rischio di decesso. Ecco perchè completare la vaccinazione evita problemi seri. C’è il pericolo varianti e dopo la Delta potrebbe arrivarne un’altra che potrebbe essere più aggressiva”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Ma vir nu poc se per colpa di questi no vax del c…o dobbiamo rischiare di nuovo le chiusure. Ma perché non ve ne andate in uno stato a parte ???

  2. Non date ascolto al vecchio pazzo De Luca, andate dietro a una bella ragazza non dietro alle sue frottole, godetevi la vita ora che siete vivi!!

  3. RIDICOLO. SE DICI QUASI TUTTI NON ERANO VACCINATI VUOL DIRE CHE MININO IL 50% LO ERA. ORAMAI TI CONOSCIAMO “MBRELLIN I SET”

  4. QUASI NESSUNO ERA VACCINATO? Bene allora lo erano quasi tutti. E’ basta con ste palle chi lo vuole fare lo fa sto vaccino chi no non DOVETE OBBLIGARLOOOOOOOOOOOOO. FASCISTI

  5. Purtroppo è triste che tante persone,invece di ascoltare il mondo della scienza,ascoltano il mondo del cabaret, Enrico Montesano,Grillo,la signorina Brigliadori,ecc e quando si ammalano vanno dagli stregoni,invece di andare dai medici o agli ospedali

  6. Ma a chi vuoi prendere in giro? A parole non erano vaccinati, vogliamo le prove.
    Basta com questa guerra alle streghe

  7. Peccato che solo i tre che conosco era tutti coperti dalla seconda dose.
    Solito fenomeno da baraccone

  8. Ma chi vi crede, nemmeno per errore dite una verità. Date numeri e non riportate dati statisticamente significativi. Dite anche come di sentono le persone che hanno fatto il vavvino…..

  9. da vaccinato con doppia dose praticamente per forza perchè operatore sanitario ho contratto la variante delta e mi sono fatto 2 settimane in sub intensiva. Purtroppo non può essere il vaccino l’unica soluzione ma bisogna tracciare con tampone l’utenza che entra negli ambulatori ospedalieri e il green pass non ci mette al riparo dai contagi. La strada è lunga è difficile conviene che ci tuteliamo da soli. Quanto a De Luca è falso come i soldi del monopoli

  10. Addirittura ne conosci tre 😂😂😂
    Pagliaccio 🤡 fatti una lampada ai Raggi Uv
    che a Settembre ci vogliono i pannoloni.

  11. Sì certo, come no… in Israele il 90% dei pazienti gravi ha ricevuto il siero benedetto, e dovremo credere alle tue stronzxte caro governatore.
    In Inghilterra e in Cile la stessa cosa, molti anzi tanti siringati ammalati poi in modo grave….

  12. Se hai il coraggio devi dire se bisogna vaccinarsi, e se hai le P….e metti nome e cognome?
    È inutile che fate circolare notizie false a breve in Italia sarà vaccinato l’80% della popolazione…..poi toglieremo la fascia da 1 a 12 anni e vedremo quanti idioti non sono vaccinati.
    Ad ottobre vediamo lo scudo genetico se serve o no, cortesemente non abbaiate che la storia sarà questa.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.