Riesplodono i contagi, De Luca in pressing sul governo: “Vaccino obbligatorio”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
De Luca: «Vaccino obbligatorio». Registrati ieri – come titola il “Quotidiano del Sud” –  ancora 526 casi nella Campania e 45 in provincia di Salerno. Pressante richiesta del presidente al Governo: «Subito decisioni impegnative». A Castel S. Giorgio sospese le attività del centro estivo a causa dei positivi. 22 nuovi contagi nella sola Pagani negli ultimi sette giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. A me veramente sembra che con l’aumento dei vaccinati sia aumentato di pari passo il numero dei contagi, MA È UNA MIA IMPRESSIONE che posso liberamente esprimere, dato che siamo in democrazia(forse).
    Inoltre vorrei aggiungere una considerazione MIA PERSONALE :ma che vuoi obbligare? Che siamo tornati ai tempi di Hitler? Inoltre l’effetto miracoloso di questo siero è ancora tutto da scoprire, ed io sinceramente non me la sento di fare una scommessa con la mia salute.
    Comunque sarebbe da fare questo esperimento : i vaccinati da una parte con locali e location riservati solo a loro, e da una parte le persone sane e “normali”, con divieto di incontro e divieto di frequentare gli stessi luoghi. Dopo un periodo di tempo prestabilito (un mese credo possa bastare), tirare le somme e mostrare i risultati REALI, sia da una parte (vaccino) che dall’altra (senza vaccino).
    Nel frattempo continua la campagna promozionale pro vaccino e continua soprattutto la campagna di odio verso chi ha dubbi verso le imposizioni quanto meno “strambe” di questi politici incapaci e super “esperti” in tv

  2. niente vaccino? no cittadinanza, cosi’ vai a distruggere l’economia da qualche altra parte. purtroppo il covid non la creato il Governo ..o ti adegui o te ne vai semplice no…

  3. Che si renda obbligatorio, purtroppo non è cosa che si possa lasciare alla responsabilità individuale vista l’evidente mancanza di responsabilità di certi bipedi.

  4. Grande luminare della Cazzar Medical Society…. il siero della felicità sta creando una fuga immunitaria del batvirus verso nuove varianti forse più aggressive, tutto come da copione
    Se ne uscirà solo tra qualche anno, quando la vera scienza medica soppianterà gli algoritmi diagnostici telefonici e test Pcr amplificati anche di 40 volte
    Con questo ingranaggio chiunque abbia una infezione come una banale tonsillite rischia di finire in ospedale in gravi condizioni per mancate cure efficaci ed immediate, la faccenda è fin troppo chiara ahimè

  5. È un mentitore seriale, ad oggi a contrarre il. Covid, anche in forma severa, sono moltissimi vaxxinati a doppia dose.
    Così come si sta verificando in altri parti del mondo con campagne di vaccinazione massiva e aumento sindrome Sarscov2 tra vaccinati, perché mai l’Italia dovrebbe essere un’eccezione?
    Purtroppo molti sanitari non possono parlare….è in atto la consolidazione di un regime come negli anni 30 del.secolo scorso

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.