Agenas, +1% intensive, in 15 Regioni incidenza “gialla”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Cresce, anche se lentamente, la curva epidemica in Italia, e gli effetti iniziano a vedersi anche sui ricoveri: dopo giorni al 3% di occupazione dei posti letto, con i dati di ieri le terapie intensive occupate salgono al 4% del totale.

Ancora stabile al 5%, invece, l’occupazione dei reparti ordinari. Sono gli ultimi dati del monitoraggio Agenas pubblicato periodicamente sul portale dell’Agenzia.

In particolare si registra la crescita percentuale di un punto in quattro Regioni: Lazio (salito al 7%), Toscana (5%), Emilia Romagna (4%) e Lombardia (3%).

Le nuove norme per il cambio di colore prevedono si passi in giallo con un’incidenza superiore a 50 casi settimanali per centomila abitanti, le terapie intensive occupate al 10% e i reparti ordinari al 15%. A oggi l’unica Regione che ha superato due di questi parametri su tre e’ la Sardegna, con un’incidenza ben oltre 50 e le terapie intensive all’11%.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.