Imprenditore salernitano cerca autisti: “Non trovo nessuno a 3mila euro al mese”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
23
Stampa
L’offerta di lavoro per autisti di camion arriva da Gerardo Napoli, 49 anni, amministratore di un’impresa di trasporto alimentare nel salernitano: «Nove ore al giorno per 5 giorni a 3mila euro netti al mese, tutto in regola». Nell’intervista rilasciata al “Corriere della Sera” lancia l’appello perché per quei 60 posti disponibili «non trovo nessuno».

Il caso della scarsità di autisti nel settore era già emerso in un articolo pubblicato ieri dal Sole 24 Ore, dove la Anita, l’Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici, lanciava l’allarme di una crisi che in Italia vede le aziende in cerca di 17mila posizioni nel prossimo biennio.

A ribadire la necessità di questi posti è lo stesso Napoli, che sottolinea come il giro di affari generato dall’impresa che gestisce sia «limitato dalla mancanza di personale». Secondo l’amministratore, uno dei motivi che ostacola le assunzioni è la patente E, necessaria per guidare i camion. «Per prenderla servono 6mila euro circa e sei mesi di studio. Non tutti hanno la costanza e i soldi».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

23 COMMENTI

  1. Buongiorno vorrei contattare il signor Gerardo Napoli ma non trovo recapiti come posso fare? Sono un autista in possesso di tutte le patenti ed ero interessanto a capire di che tipologia di lavoro si tratti….

  2. Ma questo da quale pianeta è arrivato? Mancano i camionisti disposti a lavorare da dipendenti per 3000 euro NETTI al mese??? Quando la maggior parte di loro deve lavorare per orari inumani e pochi spiccioli, prendendosi tutti i rischi???

    Se quanto scritto fosse vero, il signor imprenditore invece di piagnucolare per non si sa cosa si mettesse davanti alle scuole tecniche, scegliesse i migliori diplomati, pagasse loro il corso per la patente E (pari a soli due mesi del suo sontuoso stipendio) e si ritroverebbe decine di ottimi lavoratori entusiasti, preparati e riconoscenti.

  3. Io penso che se un imprenditore non riesce a trovare più personale, un mea culpa se lo deve fare, il giro dei camionisti è stretto e le voci corrono!

  4. Per i 6mila euro passi pure ma per la costanza nella studio , significa che non si vuole studiare e diamo la patente a uno sfessato che poi con il camion fa una strage sulle strade. Ma famm u piacer

  5. Mi sembra un pò strano mio caro diciamo la verità. ho è una scenata per richiedere un agevolazioni sulle patento ho vuoi che si lavori 26 ore al giorno per 7 gg altro che 5gg a settimana. PER FAVORE NON OFFENDERE L’INTELLIGENZA DELLE PERSONE

  6. Ha perfettamente ragione questo signore. È vero che è un lavoro che nessuno vuol fare più, ma fin quando ci sarà questo maledetto reddito di cittadinanza, che secondo me agevola anche il lavoro nero, andrà sempre peggio.

  7. Giggino il bibitaro potrebbe attivarsi per dare possibilità a tanti usufruitori del reddito di cittadinanza facendo prendere patenti con corsi organizzati da navigators.

  8. 9×5 = 45 x 4 settimane = 180h lavorative e parliamoci chiaro, 3000€/mese corrisponde ad una paga da 16€/h direi misera considerando le responsabilità e il rischio legato al fatto che si guida un mezzo pesante…
    In base al mezzo d orario di lavoro lo stipendio dovrebbe essere il doppio…o comunque sui 5000€ e fare annunci di questo tipo, per chi conosce l’ambiente stipendi,rischi ecc sa che la paga è troppo bassa

  9. caronte ma vat corc!! ma fa che vuliss vintmila eur o mes?!? il fatto semmai è che i ragazzi di oggi (i 20/30enni) non vedono con favore questo tipo di lavoro, mo vogliono stare tutti dietro una scrivania o meglio ancora lavorare da casa!!

  10. X Di Lieto Alfonso. Oltre allo studio per la patente, un ripasso di grammatica non sarebbe male…

  11. Sappiamo bene la trafila e lo sfruttamento dei camionisti! Cercati albanesi e rumeni che fai prima!

  12. Rosario, i camionisti che lavorano 9h al giorno con camion con rimorchio prendono di più informati!
    Io capisco che i ns stipendi sono fermi da 30 anni però a tutto c’è un limite…
    mio vicino pensionato camionista con tratta media/lunga a livello nazionale, prende 3400€ di pensione…

  13. Questo tizio è il solito imprenditore che fino a ieri ha sfruttato la povera gente con pochi euro ,e oggi è rimasto senza autisti e dico anche a questi signore di rispettare l’autista

  14. Egregio imprenditore del Sud, i miracoli li può fare solo Matteo Salvini italiano baciato da Dio

  15. Io invece parlerei con il commercialista……….. Perché non sei pagato per 9 ore di guida…… Sei pagato per l’impegno…….con le 9 ore bisogna che mi spieghi, la tipologia logistica, perché con 15 ore di impegno, ed ai finito, con 6 ore di guida come mi paghi……??????

  16. MA SALVINI E MELLONI NON VOGLIONO I CAMIONISTI STRANIERI PERCHE CON IL LORO LINGUAGGIO ALLONTANANO QUESTI LAVORATORI(CHE RUBANO IL LAVORO) APPELLO ATUTTI GLI ITALIANI NON ELEGGETELI PIU COSI ANDRANNO,E SAREBBE ORA,A GUIDARE I CAMION VISTO CHE NON SANNO NEMMENO C’OSE UN MINUTO DI LAVORO.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.