Perché le mutazioni del coronavirus sono più frequenti dove ci si vaccina meno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Mettendo a confronto i tassi di vaccinazione di venti Paesi con migliaia di sequenze genomiche della variante Delta, un team di ricerca dell’Università del Maryland ha determinato che il tasso di mutazione del coronavirus SARS-CoV-2 crolla dove vengono somministrate più dosi, abbattendo il rischio di emersione di nuove e pericolose varianti.

A condurre la nuova indagine sono stati due scienziati dell’Institute of Marine and Environmental Technology dell’Università del Marine, i professori Ting-Yu Yeh e Gregory P. Contreras.

Dopo aver allineato tutti i genomi e averli messi a confronto col tasso di vaccinazione di ciascun Paese, è risultato evidente che la frequenza di mutazione del coronavirus SARS-CoV-2 era logaritmicamente ridotta all’aumentare delle dosi di vaccino somministrate, come mostra il grafico soprastante.

“Questa è la prima prova che le vaccinazioni hanno successo nella soppressione delle mutazioni virali”, hanno scritto Yeh e Contreras nello studio. In parole semplici, dove si vaccina di più il virus muta meno e dunque c’è un rischio minore che emergano nuove e pericolose varianti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.