Torna a Castellabate il Palio della Stuzza che festeggia i 120 anni di storia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il Palio della Stuzza compie 120 anni. La manifestazione ultracentenaria, uno degli eventi più antichi del Cilento, organizzata grazie all’impegno dell’associazione Cilentani Doc, si terrà sabato 14 agosto sulla scogliera del Lungomare Perrotti, a Santa Maria di Castellabate, a partire dalle 16.30.

Il palio, che un tempo veniva svolto solamente dai pescatori locali e che ancora oggi vede la partecipazione esclusiva dei residenti, si svolge in concomitanza con i festeggiamenti in onore di Santa Maria a Mare, patrona del luogo.

Grazie a una buona dose di equilibrio fisico e mentale, i partecipanti, per vincere il palio, devono percorrere un palo in legno cosparso di grasso animale, lungo diciotto metri, e afferrare le bandierine poste rispettivamente a 14, 16 e 18 metri, senza scivolare in acqua.

La manifestazione, da sempre nel cuore dei locali così come dei turisti che in questo periodo affollano la zona, vede in prima linea l’associazione Cilentani doc (Giuseppe Villani, Franco Fragano, Francesco Federico, Domenico Di Sessa, Vincenzo Malzone, Gerardo Scola, Gianfranco Di Lorenzo e Clemente Migliorino), e gode il patrocinio del Comune di Castellabate. Anche quest’anno, inoltre, si rinnova la collaborazione con la Polisportiva Santa Maria, locale formazione di calcio impegnato nel campionato nazionale di serie D.

 “La Stuzza è radicata in ognuno di noi ed è motivo di orgoglio poter spegnere quest’anno 120 candeline – spiega il presidente Giuseppe Villani, insieme al suo staff organizzativo – Nonostante le difficoltà rispetto al passato, causate da un’emergenza sanitaria ancora non superata del tutto, siamo lieti di riproporre un evento che unisce tradizione e folklore, facendo rivivere ogni anno, in concomitanza con i festeggiamenti in onore di Santa Maria a Mare, le antiche usanze della marineria locale”.

Il Palio della Stuzza, per la prima volta, sarà trasmesso integralmente in diretta Facebook sulla pagina “LA Stuzza di Santa Maria di Castellabate”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.