Aumentano i ricoveri Covid in Campania: tutto occupato il Polo di Scafati

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Continua ad aumentare, in Campania, il tasso di contagio. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione Campania, sono 622 i casi positivi su 14.625 test esaminati.

Se ieri l’indice di positività era pari al 3.95%, oggi sale al 4,25%.
Tre i decessi nelle ultime 48 ore e 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali resta invariato a 16 il numero dei posti letto occupati nelle terapie intensive; aumentano, invece, i ricoveri in degenza passando dai 290 di ieri ai 303 di oggi.

Di nuovo completamente pieno il Covid Hospital di Scafati. I 19 posti letto sono stati tutti nuovamente occupati. Nelle prossime ore saranno necessariamente attivati altri posti letto

(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Posti letto, non terapie intensive!! Dunque sintomi lievi!! In terapia intensiva non c’è nessun aumento!!

  2. il solito titolo terroristico e ridicolo, oltre alla giusta precisazione di Sasy vi faccio presente il modo subdolo usato per far credere che ci siano grandi aumenti delle ospedalizzazioni: il sito Agenas!

    Orbene, da OGGI, nel grafico hanno iniziato a porre il limite massimo proprio al massimo del valore e NON PIU al 100%!! Spiego meglio il TRUCCO: visto che il grafico dei posti in TI era PIATTO da DUE MESI intorno al 2-4% allora si vedeva questa linea piatta praticamente vicina allo zero, essendo il massimo impostato a 100% giustamente!
    Oggi che hanno fatto? hanno impostato il massimo al massimo del valore, quindi al 4%!!! quindi si vede un’impennata assurda!!! ma basta leggere il valore a sinistra per capire che sono solo aumenti dello 0,xx% che però hanno SUPERAMPLIFICATO!!!

    Oltre questo, la questione dei posti occupati nel “polo”…. Basta ridurre i posti e il trucco è servito… Non vuol dire niente questa cosa… Oltretutto la stessa Agenas ANCHE OGGI certifica che stiamo come SEMPRE al 3% di posti occupati in TI e al 6% in degenza normale…..

    Col 6% dove lo vedete il “tutto occupato”??? delle due l’una: o qualcuno MENTE, oppure hanno ridotto i posti.. è ovvio che se metto tre posti solamente, quando ho due ricoverati posso dire che sto pieno al 66%… ma restano DUE tra centinaia di migliaia di potenziali pazienti..

  3. Se si esauriscono i posti letti per contagiati con sintomi lievi, dove li portiamo gli esuberi?
    Nei reparti normali?
    Io preferisco portarli a casa di quella capra di Runner, che ha una mega scorta di Pannoloni convertibili a museruola.

  4. x 22.59, li portiamo da tua sorella. se mio nonno teneva tre palle era un flippper. stai da fuori. il malato covid è un malato come qualunque altro, almeno come qualunque altra malattia infettiva ed è pure debole questo virus che manco lo tiene nessuno nel mondo.
    Tu stai rincoglionito perchè ti hanno fatto credere che i malato covid è una specie aliena. Il malato covid ha mortalità dello 0.05% praticamente nulla, e soprattutto si cura da casa tranquillamente, tranne rarissimi casi con altre patologie.
    Certo che se applichiamo il protocollo assassino che consiste nella inutile attesa della morte, è ovvio che muori.
    Abbiamo ospedali vuoti da un anno e mezzo e stiamo in emergenza perenne solo perchè forse in un futuro che mai arriva potremmo avere qualche reparto pieno, ma intanto sono tutti vuoti.
    Oggi siamo lo stesso al 2% e al 6% di occupazione, e i criminali politici, giornalai e covidioti parlano di emergenza.
    Emergenza c’è quando stiamo al 100% e c’è UNA persona in attesa! Ma pure con il solo 100% e nessuno in attesa NON è emergenza, è solo un tutto esaurito.
    E questo 100% non si è mai visto da noi in regione per covid, pero era la NORMA ogni anno con la gente in corridoio al Cardarelli… e nesssun fesso come te ha mai obbiettato nulla, neppure il ducetto ha mai fatto niente, ANZI sta chiudendo i reparti….

    Tu sei proprio un infantile, sai parlare solo di pannoloni, testicoli, runners che non esistono e sasicchi…. ma quanti anni hai? pure se tieni 16 anni non sei normale, hai fisime, fisse e ossessioni.

  5. la solita truffa di dati e informazioni, spacciano 48 ore come se fossero 24 e con morti presi o registrati chissà quando e dove, lo hanno capito pure i sassi che siete pagati per fare terrorismo, e pure il solito amante dei sasicchi e dei testicoli, il pupazzo che si firma sempre col nome di chi vuole provare a insultare ma sempre senza successo, 22-59.

    che poi è chiaro che stanno passando qualunque cosa per covid per essere pagati il triplo, lo hanno detto chiaramente da un anno almeno pure i governatori e politici vari.

    Il morto covid e il malato covid viene pagato il doppio o il quadruplo, il medico che vaccina prende soldi extra, i medici hanno lo scudo penale, le farmaceutiche stanno sperimentando e guadagnando miliardi mentre avrebbero dovuto pagarsi da sole queste cavie!….
    MA QUANDO DEVE FINIRE questa commedia con quest basi???????? MAI

    se poi ci stanno i cretini, o pagati, come questo fesso 22-59 è certo che non finirà mai, tanto il fesso viene pagato per stare sul divano a rispondere a caso sulle chat

  6. A fine pandemia quando avverrà speriamo presto la cosa più bella di questo periodo sarà stata sbellicarsi con le cagate a pioggia scritte da runner….al quale sarà conferito il mongolino d oro.

  7. 08:07 purtroppo la finta pandemia non finirà mai e tu potrai per sempre continuare a scrivere le tue nullità. Non finirà mai perchè non c’è mai stata un pandemia ed è una pura creazione mediatica per arrivare ad altri scopi che stiamo vedendo: la sorveglianza con il credito sociale in stile cinese, oltre all’eliminazione dei contanti e la riduzione della popolazione.
    Erano solo due settimane, poi erano i vaccini, poi poi poi .. e poi stiamo a una ottantina di settimane, tre dosi di vaccino, poi la dose annuale, e così all’infinito, a uso e consumo dei fessi come te.
    Di tutti i commenti che tu giudichi cagate non c’è neppure una cosa che non sia vera, le uniche cagate sono quelle dette da te e da tutti i virologi che hanno il permesso di parlare in tv.
    Basterebbe ascoltare le fesserie che hanno detto da gennaio 2020 ad oggi per insultarli con le loro stesse dichiarazioni. Voi fessi però avete memoria corta e cervello assente.

  8. a questo che si firma Ahahauuuuu: sarà, ma per me le uniche cagate che vedo sembrano le tue, poi non si capisce di chi parli e neppure si capisce la tua isteria contro chi non ti può fare nessun male visto che tu sei vaccinato e quindi sei immune. A proposito, il vaccino di gennaio ti è scaduto già, devi fare la terza dose e la quarta a dicembre, l’hai fatta la terza? e la quarta l’hai prenotata?

  9. x 08e07 non si capisce di chi parli e neppure quali sarebbero queste cagate. Sono due anni che dite che finirà dopo due settimane, poi col vaccino, poi con la seconda dose, poi la terza, poi cantando sul balcone, poi con la mascherella zozzosa, poi con la distanza di due chilometri, e continui a credere a ogni favoletta che ti dicono, da due anni manco t’arripigli tu e il virus dei tuoi sogni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.