Salerno: nuovo sit-in dei «no green-pass» a piazza Portanova

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Un’altro sabato in piazza per dire no al green pass e al vaccino. Un altro sabato in cui un gruppo, non molto folto di cittadini, si è ritrovato a piazza Portanova per manifestare il proprio disappunto contro chi vuole obbligare tutti alla vaccinazione e contro l’obbligo di esibire il green pass per accedere a determinate strutture. Lo scrive Monica De Santis su le Cronache

“Il Virus esiste, ma credo che ci siano gli elementi giusti che ci possano far mettere in discussione la narrazione ufficiale – racconta uno dei manifestanti – ma non perchè bisogna contestare necessariamente chi è al potere o i medici. Ci sono alcune cose che a mio avviso analizzandole meglio ci fanno giungere a conclusioni diverse.

Per questo credo che bisogna rispettare le idee sia di coloro che si vogliono vaccinare come quelle di coloro che non vogliono vaccinarsi. Ecco perchè ritengo che il green pass clinicamente non sia una misura risolutiva ma solo una misura politica. E comunque credo davvero che non si debba forzare nessuno al vaccino”.

Tra i manifestanti anche un giovane di Reggio Emilia, che conferma di aver partecipato anche nella sua città ad altre manifestazioni contro il vaccino e contro il green pass… “Nonostante sono qui in vacanza, credo che sia giusto continuare a far valere le mie idee e le mie opinioni.

Mi spiace che qui la piazza non sia piena, perché da me invece le piazze sono sempre piene. Io sono un operatore sanitario, ho scelto di non vaccinarmi e credo fermamente che l’obbligo del green pass sia una lesione della nostra libertà, sia di quelli vaccinati che di quelli non vaccinati. Il virus esiste e come se esiste ma non lo si batte con il green pass oppure imponendo il vaccino che per ora non è una cura definitiva”.

Ma in piazza ieri a Salerno non vi erano solo persone consapevoli dell’esistenza del virus ma che non accettano le imposizioni del Governo, ma anche coloro i quali negano l’esistenza del Coronavirus, pensando ancora oggi che sia solo un invenzione politica ai danni dei cittadini “Parlo per me e non per gli altri, io credo che il virus non esiste, è solo un invenzione di coloro che vogliono commettere dei crimini contro l’umanità per de popolare il pianeta”.

E’ invece contrario alle im posizione un altro cittadino salernitano che con forza ribadisce che… “Non sono contro la vaccinazione ma sono contro la violenza dell’obbligo. Ma perchè non lasciano le persone libere di scegliere se volersi far somministrare un farmaco oppure no, se volere un tipo d farmaco rispetto ad un altro. Lo Stato non deve assolutamente dirci come dobbiamo vivere, siamo liberi cittadini e dobbiamo essere liberi di poter scegliere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. No n abbiamo partecipato a questa giusta protesta, per noi il virus non esiste ….parlo a nome di Runner, Sasicchia e milioni di persone illuminate ….

  2. Non voglio entrare nella polemica vaccino si, vaccino no. Ma vorrei rispondere a quell’operatore sanitario che afferma che il vaccino non è una cura definitiva. Infatti non è una cura ma PREVENZIONE delle infezioni. Per cui mi piacerebbe sapere su quali testi scientifici ha studiato, e se è un medico, poveri pazienti

  3. Lo volete capire o no che i freni cazz son un rischio e non un beneficio…
    Gli ottusi maniaci della movida sanno che con il green cazz il virus e morto e inesistente..e si ammassano come le loro simili capre…e quindi si infettano e contagiano.divreste urgentemente spiegargli che il green fars….attesta semplicemente che sei vaccinato e sarebbe anche potuto evitare…bastava una foto del certificato di vaccinazione che rilasciano quando ti in/ culano il vaccino…scusate x l errore di battitura.

  4. Non è una cura definitiva dice bene…cerchiamo di non travisare sempre ciò che viene detto…solo il vaccino che vaccino non è ma un siero sperimentale non basta ci vogliono le cure, quelle cure tanto negate… noi abbiamo ancora il protocolle vigile attesa e tachipirina così si muore , quindi ci vogliono le cure…quelle cure fondamentali perché servono sia ai vaccinati che non vaccinati perché vorrei ricordare che anche i vaccinati sono morti di covid o stanno in terapia intensiva…lasciate le persone libere di essere o non esere cavie e non dite che le varianti ci sono per colpa dei non vaccinati…andate ad informarvi fuori dalla tv che sono davvero ridicoli

  5. …. il problema sono i diplomi facili e le lauree ancora più semplici… ‼️
    Fa caldo, ma voi no vax (si pax) no green pass ( si red wine pass) non sudate❓ scometto che tanti di voi (maschi o femmine…) state con il vs. partner e non potendovi allontanare ( chiesto permesso… permesso negato… ‼️) fate gli arrabbiati del caxxo… ‼️

  6. Ciccio Bello non conta Nu cazz…da evitare quei sanitari integralisti che pensano di sfidare il destino

  7. disperdete questi rifiuti con gli idranti, magari disinfettateli con la candeggina, qua ci manca solo il genio che va girando per tutta Italia a contaminare il prossimo.

  8. I Soliti 4 ignoranti, presuntuosi e studiosi formatisi su chat e social… Feccia umana.. La più grossa colpa di internet è aver dato voce a questa gentaglia…

  9. Non è un medico, chiamano operatori sanitari pure quelli che puliscono i cessi dell ospedale. Cmq ancora una volta 20 persone, almeno si rendessero conto che sono non contano niente.

  10. Per Ciccio bello delle 09:15 sei un ignorante decerebrato io parlo con cognizione di causa informati meglio invece di ironizzare. Tuo affezionatissimo runner in arte pino.

  11. PERCHE’ NON VIENE RESO OBBLIGATORIO….? PERCHE’ SCARICARE TUTTO SUI CITTADINI CON PROTOCOLLI E AUTOCERTIFICAZIONI UNILATERALI , CHE INCULANO IL CITTADINO STESSO E I SUOI AVENTI DIRITTO -SOLLEVANDO LA P.A. DA RISARCIMENTI E RESPONSABILITA’ PENALI E CIVILI- NEL MALAUGURATO CASO IN CUI IL VACCINO POSSA PROVOCARE DANNI ? SE DAVVERO SONO SICURI CHE SALVA TUTTO E TUTTI DOVREBBERO RENDERLO OBBLIGATORIO…! SENZA FARSI FIRMARE NULLA…!

  12. Ma che c’è da meravigliarsi….quando un operatore sanitario parla da medico ….il Covid ha messo in evidenza in rete la laurea in tuttologia, la più diffusa al mondo.

  13. Scusate ma non esistono già una decina di vaccini obbligatori …
    Per mandare i figli a scuola non ci vuole il libretto delle vaccinazioni??
    Forse questi no vax non hanno figli..perchè per andare in piazza non hanno capito ancora come si fanno
    Si facessero il tampone ogni 48 ore e non rompessero il c….

  14. Chi scende in piazza in difesa delle proprie idee merita sempre e solo rispetto in quanto ci mette la faccia. A differenza di chi con commenti vergognosi dimostra ignoranza e presunzione maledicendo come niente fosse. Vaccinatevi e godetevi la vita visto che avete anche il Green Pass che tutto consente ma lasciate in pace i pochi babbei, come leggo qui, che la pensano come voi.. ..

  15. A scusatemi non è obbligatorio,xké fate ste pagliacciate ridicole di 4 persone? è semplice se non lo fate determinate cose non potete farle,quindi? è una scelta

  16. Per i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati nonché waccino-fans soprattutto quelli con la fissa per runner (credo sempre lo stesso), due parole :
    Nonostante la vostra ottusaggine e lobotomizzazione irreversibile, ricordate che siamo in Italia, ed essendo un paese democratico, ognuno È LIBERO DI FARE, DIRE, MANIFESTARE, ESPRIMERE IL PROPRIO PARERE, DISSENTIRE, ecc ecc, anche se vi dà fastidio perché chi non segue la mandria di sudditi è un nemico.
    Inoltre, cari ignoranti, leggete e rileggete bene l’articolo e il messaggio che i manifestanti vol esprimere.
    Waccino cura definitiva? Siete proprio sicuri?
    Io credo che questo waccino sia stata una sorta di scommessa, come si fa con le bollette Snai, solo che invece di soldi avete scommesso la vostra salute.
    Spero che abbiate ragione e non vi sia nessun effetto “miracoloso” avverso, auguri.
    P S
    La prossima settimana ci sarò anche io, ed invito a chi ha qualche dubbio al riguardo di essere presente, a se purtroppo stiamo a delucalandia

  17. Ai Super tuttologi del web voglio solo ricordare che non ci è mai stato regalato mai nulla e le conquiste sono state ottenute con sacrifici. Forse ora bisogna fare sacrifici per difendere…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.