Granata partono bene nella ripresa, Bonazzoli pesca il 2-0 alla Reggina

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Siamo ancora in pieno agosto dunque ma già si fa sul serio: a pochi giorni dal debutto in A in campionato a Bologna, in programma il 22 agosto, la Salernitana ha di fronte la Reggina nel primo esame dell’anno 21-22, nella prima gara ufficiale della stagione, quella di Coppa Italia. In palio c’è il pass per affrontare il Genoa. La prevendita è stata a rilento: pochi biglietti venduti e diserzione degli ultras sono lo scenario nel quale questa gara prende forma. Castori vuole la qualificazione e cerca anche i progressi: in attesa di Simy, testerà Djuric e Bonazzoli come coppia d’attacco e non derogherà al suo 3-5-2. In mediana i due Coulibaly con Kechrida e Ruggeri esterni. Obi sarà il play basso. In difesa dinanzi a Belec , Bogdan, Gyomber e Strandberg. Di fronte la Reggina ambiziosa e con alcuni ex, il primo dei quali, Micai, difenderà i pali amaranto. In attacco occhio alla coppia Montalto-Rivas. Arbitra Fourneau di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta Mediaset, canale 20, dalle ore 20.45.

LA PARTITA

Serata caldissima all’Arechi, 2500 circa gli spettatori sugli spalti distanziati come da norme anti covid vigenti. Pericolosa in avvio al 6’ la Reggina, Belec si distende su Laribi. Sotto il quarto d’ora un cross non controllato da Micai con Djuric che non ne approfitta. Dopo un minuto Bonazzoli lavora un buon pallone, scarico all’indietro per M. Coulibaly che spara alto. Al 20’ ancora Laribi dalla distanza Belec in due tempi. Risponde Djuric di testa, Micai c’è. Kechrida e Bonazzoli dopo un minuto confezionano una buona giocata, l’ex samp però da pochi passi manda fuori. Al 25’ cooling break per ovviare alle alte temperature. Un’altra uscita avventata di Micai alla mezz’ora per poco non favorisce Bonazzoli, Cionek salva con il corpo. Ci prova Ricci con un destro a giro, palla out. Nel finale Montalto sfiora il vantaggio di sinistro. La gara scivola verso lo 0-0 ma nel recupero invenzione di Bonazzoli che pesca l’angolino dove Micai non può arrivarci. Uno a zero e tutti negli spogliatoi tra gli applausi dell’Arechi.

SECONDO TEMPO

Schieramenti invariati per la ripresa. Padroni di casa che si limitano a gestire ma dopo 10 minuti discesa devastante di Kechrida e palla indietro al solito Bonazzoli che pesca il raddoppio.

SALERNITANA-REGGINA   FORMAZIONI UFFICIALI

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Bogdan; Kechrida, M. Coulibaly, L. Coulibaly, Obi, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. A disp: Fiorillo, Aya, Jaroszynski, Zortea, Capezzi, Di Tacchio, Kastanos, Kristoffersen, Iannone. All: Castori.

REGGINA (4-4-2): Micai; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci, Hetemaj, Crisetig, Laribi: Rivas, Montalto. A disp: Turati, Adjapong, Lojacono, Regini, Franco, Liotti, Bellomo, Bianchi, Menez, Situm Gavioli, Denis. All: Aglietti.

Arbitro: Fourneau di Roma (Carbone/Lanotte. IV: Rutella. Var: Di Bello. Avar: Marchetti)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.