Minori, divieto di balneazione? Il Comune risponde alla fake news

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Il Comune di Minori ha pubblicato poco fa un’allerta fake news per quanto riguarda il divieto di balneazione, divieto tolto pochi giorni fa dal sindaco a seguito dei risultati dell’Arpac e adesso messo temporaneamente per un motivo ben preciso.

Come riporta il Comune di Minori in un post pubblicato su Facebook, a seguito di una segnalazione, si è provveduto ad effettuare una video- ispezione subacquea della condotta sottomarina di scarico nel Comune di Minori, al fine di verificare anomalie nel funzionamento.

Dall’ispezione è emersa la necessità di intervenire con la sostituzione della condotta sottomarina, danneggiata in più punti. L’ area oggetto di intervento si trova a 300 mt di distanza dalla battigia.

Data la necessità di intervenire tempestivamente, in ossequio al principio di precauzione, con ordinanza n.49 del 13 agosto il primo cittadino ha ordinato il divieto di balneazione in modo: temporaneo, ossia limitato al periodo necessario per i lavori e circoscritto all’area oggetto di intervento a 300 mt di distanza dalla battigia e allo specchio acqueo che si estende fino alla battigia stessa.

Il divieto di balneazione, temporaneo e circoscritto, è stato disposto, quindi, in ossequio al principio di precauzione, per l’esecuzione di lavori in somma urgenza e *non per inquinamento delle acque.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. una vergogna inconcepibile, due anni dove il mondo si è fermato, tutto il tempo per mettere a norma un sistema di depurazione indispensabile per una località che di mare e turismo , vive…si aspetta ferragosto!!
    e come l’anno passato e tutti quelli precedenti le acque sono torbide ed inquinate…quale sarebbe la fake news? Di fake sembra esserci solo amministratori pubblici palesemente non all’altezza..
    E questo, per l’economia locale è un dramma, come se tutto il resto accaduto finora, non fosse bastato..poveri noi!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.