Tofalo attacca Piero De Luca, stoccata del sindaco Valiante all’esponente dei 5Stelle

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
“Tofalo chi?” è l’incipit di un post pubblicato dal sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante sul suo profilo social dopo l’attacco che l’esponente del M5S ha rivolto a Piero De Luca. Valiante scrive: “Grazie Piero De Luca. Grazie Onorevole per il sostegno, per la vicinanza e per il lavoro che quotidianamente fai per i nostri territori e per le comunità che noi Sindaci amministriamo. I risultati che riusciamo con tanta fatica a raccogliere sono anche frutto della vicinanza e del tuo grande impegno per noi Sindaci’ conclude il primo cittadino di Baronissi”.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Dichiarazioni come l’ultimo dei portaborse, da te non me l’aspettavo, comunque hai sempre la mia stima, forse un tantinello calata

  2. Ti consideravo una persona seria ed onesta ma hai rivelato la tua vera identità difendendo l’indifendibile e raccomandato re dell’ovvio figlioletto di Papino il Grande Bluff.
    Vergognati

  3. Angelo Tofalo e ingegnere civile, con master in intelligence e sicurezza, e membri del Copasir, comitato della sicurezza della Repubblica, e stato sottosegretario alla difesa bel governo Conte. E stato inoltre membro del Consiglio Nazionale contraffazione, organo istituito dal MISE. Ha organizzato insieme ed ex appartamenti ex SISDE e ed ex SISMI eventi sulla sicurezza nazionale ed intelligence.

  4. Angelo Tofalo e ingegnere civile, con master in intelligence e sicurezza, e membro del Copasir, comitato della sicurezza della Repubblica, e stato sottosegretario alla difesa del governo Conte. E stato inoltre membro del Consiglio Nazionale contraffazione, organo istituito dal MISE. Ha organizzato insieme ed ex appartanenti al SISDE ed al SISMI eventi sulla sicurezza nazionale ed intelligence. Fa parte di un team interministeriale guidato dalla presidenza del Consiglio, per promuovere start up nel campo della sicurezza cibernetica Insomma non e uno stupido anzi è una persona molto preparata ed attenta anche ai problemi locali. Viene da chiedersi chi? Sono gli altri …ma lasciamo perdere …..

  5. In particolare valiante apprezza l’impegno per la legge per l’impunità dei sindaci presidenti di provincia e governatori truffatori imbroglioni collusi concussi e sperperatori con danno erariale di tasse soldi beni pubblici.
    Che in effetti è anche la sua unica iniziativa e impegno in parlamento dopo che gli hanno regalato il posto di disonorevolmente quindi di disonorevole.

  6. per pakito 66 forse tofalo non sarà rieletto, ma di sicuro nemmeno piero de luca, hai voglia a dare fiato e a parlare di tutto e di tutti ……………

  7. Valiante con questa tua uscita hai perso tutti e cinque i voti della mia famiglia, ma ci impegneremo per farti perdere quelli di tutti inostri conoscenti e parenti.

    Ti credevamo appena un po’ meglio.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.