Bonus cultura: domande fino al 31 agosto. Ecco come richiederlo e cosa si può acquistare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Bonus Cultura è un voucher del valore di 500 euro che lo Stato eroga ai ragazzi che hanno compiuto 18 anni per l’acquisto di libri, dischi, cinema, spettacolimusei, eventi culturali, abbonamenti a quotidiani anche in formato digitale, corsi online ed altre attività legate all’ambito culturale. I nati nel 2002 (italiani o stranieri residenti in Italia) hanno tempo fino al 31 agosto per richiederlo. Il voucher potrà essere speso entro il 28 febbraio 2022

Promotori del Bonus Cultura, giunto alla quinta edizione, sono la Presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

I ragazzi per desiderano ricevere il voucher devono scaricare 18App oppure iscriversi al sito 18app.italia.it.  Non esiste altro strumento per farne richiesta. Ma come funzionano questi strumenti? Per registrarsi bisogna essere in possesso dello Spid ed essere residenti nel territorio italiano o in possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità. Completata la registrazione, verranno emessi dei voucher elettronici

I buoni di spesa sono  individuali e nominativi e possono essere utilizzati sia per acquisti online sia in un negozio. In qualunque momento un buono non ancora validato può essere annullato con un nuovo buono. Solo i buoni per musei, monumenti e parchi divertimento non possono essere annullati

I 500 euro ricevuti non hanno un tetto di spesa per un singolo acquisto. Limitato, invece, il numero di biglietti che si possono comprare per assistere a uno stesso spettacolo o il numero di copie di uno stesso libro che si vuole comprare. Ad ogni spesa, dal “portafoglio” elettronico viene scalato l’importo utilizzato per effettuare l’acquisto

Ai nuovi esercenti che aderiscono al Bonus Cultura la registrazione sul sito 18App è consentita fino al 31 agosto 2021 con le credenziali Agenzie delle Entrate o SPID. Per gli esercenti che hanno già aderito all’iniziativa, vale la registrazione già effettuata per le precedenti edizioni

I ragazzi che desiderano assistere a spettacoli o partecipare a eventi, visitare un museo o prendere parte a rassegne e manifestazioni culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche e parchi naturali, potranno acquistare il biglietto spendendo parte del Bonus Cultura

Il bonus è valido anche per andare al cinema o per abbonamenti a rassegne. Può essere utilizzato anche per acquistare film o serie tv su piattaforme con servizio TVOD (Transactional video on demand). Idem per la musica, per concerti, rassegne musicali, o comprare cd, dvd musicali, dischi in vinile e brani musicali online. Non è valido per  l’accesso a canali o piattaforme che offrono contenuti audiovisivi. Insomma, il voucher cultura non vale per fare l’abbonamento ad esempio a Netflix o Amazon Prime

Lettura e informazione rientrano nel bonus da 500 euro. I 18enni possono dunque acquistare libri, audiolibri e sottoscrivere abbonamenti a quotidiani, sia in formato cartaceo sia digitale

La principale novità del Bonus Cultura 2021 è la possibilità, se l’importo della spesa da sostenere supera il contributo del bonus, di compensare l’eccedenza in contanti o con altro metodo di pagamento accettato dall’esercente

corsi di formazione rientrano nel Bonus cultura. Si va da quelli di lingua a quelli teatrali o musicali. I corsi possono essere fatti sia online sia all’estero (pandemia permettendo)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.