De Silvestri ristabilisce il pari. Ora Bologna-Salernitana è 1-1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’dunque il giorno dell’esordio in serie A per la Salernitana 23 anni dopo l’ultima apparizione in massima serie. Una giornata carica di attese ed emozioni per i tifosi granata che ieri, in oltre mille, alla stazione hanno salutato, incitato e spronato la squadra di Castori

Il modulo con cui la Salernitana affronterà il Bologna sarà il canonico 3-5-2, orfano di capitan Di Tacchio (squalificato) a centrocampo. Al suo posto Lassana Coulibaly con Capezzi e l’altro Coulibaly. Resta fuori dunque Obi. Esterni Ruggeri e Kechrida. Difesa con Jaroszinski al posto di Bogdan, poi Gyomberg e Strandberg. Tutti e tre dinanzi a Belec. In attacco Djuric e Bonazzoli con Simy pronto ad entrare a gara in corso.

dopo la rocambolesca eliminazione dalla Coppa Italia, gli emiliani vogliono rifarsi all’esordio in campionato. Al Dall’Ara il Bologna fa debuttare dal primo minutoArnautovic, supportato alle spalle dal tridente Orsolini-Soriano-Barrow.

Arbitra Rapuano di Rimini

LA PARTITA

Pomeriggio caldissimo a Bologna per questa prima di A tra felsinei e granata. Calore anche sugli spalti con il ritorno dei tifosi dopo le restrizioni covid. Inizia la gara. Dopo una fase di studio ci prova prima Arnautivic senza forza, poi Bonazzoli su punizione impegna il portiere di casa. Dopo un’occasione felsinea parata da Belec, frittata Strandberg che prima atterra Orsolini e viene ammonito poi dopo un minuto para un tiro con il braccio al limite, doppio giallo e doccia per il granata. Orsolini dal piazzato trova solo un corner. Al 36’ Domiguez di testa sfiora il vantaggio. Giallo nel finale anche a Soriano. Granata pericolosi con Djuric di testa.  SECONDO TEMPO

Schieramenti invariati per la ripresa. Da un azione granata apparentemente innocua manata di Soriano in area a Djuric che crolla a terra. Rapuano al Var chiama il rigore e rosso a Soriano. Bonazzoli trasforma l’ 1-0. Dopo un doppio cambio il Bologna trova il pari con De Silvestri nonostante il disperato tentativo di Belec.

 

FORMAZIONI

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Bonifazi, Medel, Hickey; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Arnautovic. A disp: Bardi, Annan, Mbaye, Khailoti, Soumaoro, Amey, Svanberg, Kingsley, Sansone, Skov Olsen, Vignato, Van Hooijdonk. All: Mihajlovic.

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Jaroszynski; Kechrida, M. Coulibaly, Capezzi, L. Coulibaly, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. A disp: Fiorillo, De Matteis, Schiavone, Aya, Iannone, Kristoffersen, Kastanos, Zortea, Obi, Simy, Bogdan.

Arbitro: Rapuano di Rimini (Colarossi/Palermo. IV uomo: Paterna. Var: Valeri. Avar: Preti)

Diretta: Sky Sport Calcio-Dazn

Diretta SalernitanaTwitter

Tweets by OfficialUSS1919

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.