La flotta ed un mega Yacht dell’Emiro Padre del Qatar al Marina d’Arechi di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
30
Stampa
MEGA YACHT UM ALHOUL

La banchina dedicata ai superyacht di Marina d’Arechi ha accolto a Salerno la flotta composta dalle sette bellissime imbarcazioni dell’Emiro Padre del Qatar e del suo entourage, da qualche giorno in crociera tra le meravigliose acque delle coste campane. Su tutti spicca il mega yacht UM ALHOUL, imponente panfilo bianco di 72 metri di Hamad Bin Khalifa Al Thani ex Emiro del Qatar e padre dell’attuale Emiro Tamīm bin Ḥamad Āl Thānī.

Il suo design, molto innovativo e fuori dal comune, certamente non passa inosservato. Molto attente le misure di sicurezza per tutelare la privacy agli illustri ospiti. Con elevati standard di qualità e sicurezza, Marina d’Arechi può ospitare imbarcazioni fin oltre i 100 metri di lunghezza, consentendo alla città di Salerno di inserirsi in questo esclusivo circuito dello yachting internazionale.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

30 COMMENTI

  1. Buongiorno. Vorrei comprare questo campo di calcio qua dietro è la squadra che ci gioca, grazie.

  2. Avete fatto costruire questo scempio di porto che rende stagnanti le acque e che vi credete che questi si portano la merda ed i residui di lavorazione a casa o che vadano a fare una crociera di 40 miglie nautiche per rilasciare gli scarichi al largo o pulire la barca e la sentina ed gli scarichi delle cucine?
    È ovvio che si fanno un giretto fuori dal porto e rilasciano tutto a mare, e poi la pulizia della barca si fa all’ormeggio direttamente in porto è si sa l’acqua del mare inquinata mica resta in porto.

    Io ci ho lavorato sulle barche da diporto una o due volte all’anno si mettono sui trespolo o invasatura sul porto , si carteggiano o sabbiano le parti a seconda se legno ferro alluminio o bronzo o resina, i residui velenosi di vernici ed antivegetative si disperdono a terra sul porto e poi la pioggia li porta a mare, lo stesso vale per vernici antivegetative ed appositi diluenti o per gli acidi per pulire gli acciai parti anodizzate ecc., ogni settimana almeno o ogni volta che il padrone vuole uscire, si lava tutta l’opera morta, la sentina e gli interni, usando detersivi solventi polveri candeggine che vanno direttamente a mare ed le acque nere di cucine e bagni appena fuori dal porto si scaricano a mare, insieme ai residui chimici dei bagni, appena si esce dal porto si mettono in moto le pompe di sentina è si pulisce e svuota la sentina con tanto di idrocarburi oli e appositi detersivi per la pulizia delle sentine per mezzo delle apposite pompe di svuotamento sentina, non è che per evitare di svuotare sentina è acque nere si sprecano tonnellate di nafta in più sforzando i motori o non entrando in regime di planata per decine di miglia fino a largo.

  3. Competeva al sindaco governatore non fare lo scempio di 4 porti in 4 km.
    Chiudendo in una sacca il mare di Salerno dove da terra arrivano scarichi fiumi e torrenti, dal mare rifiuti di tutti i natanti E LAVORAZIONI E PULIZIE E SCARICHI DEI BAGNI DEI NATANTI E DETERSIVI LAVAGGIO BARCHE, E RESIDUI ANTIVEGETATIVE E SABBIATURA E PULIZIE CARENE LAVAGGI SERBATOI E SENTINE E CARTEGGIATURA CARENE E RILASCIO DI VELENI ANTI LIPPA INCROSTAZIONI E MOLLUSCHI DELLA VERNICE AUTOLEVIGANTE DISERBANTE DELLE CARENE, e quello che doveva essere un porto isola collegato con un ponte alla terra ferma, come da progetto mostrato al pubblico, con tanto di boulevard e palazzo congresso a carico del privato è stato fatto diventare un economico ma redditizio porto partente ed occupante la spiaggia e il demanio di tutti, con tanto di spiaggia privata annessa ed al posto di boulevard e palazzo congresso e ponte di collegamento altri spazi parcheggio e rimessaggio barche per ulteriori guadagni al privato . VIVA IL DUCE AIEAEIAIA!

  4. Ha trasformato Salerno nel cesso dove i suoi amichetti stranieri vengono e depositano merda nei migliori posti senza pagare nulla ai salernitani, anzi a spesa delle tasse dei Salernitani, e pagando il solito amichetto privato, il Duce de lux.

    Ha trasformato Salerno nel cesso dove i suoi amichetti stranieri vengono e depositano merda nei migliori posti senza pagare nulla ai salernitani, anzi a spesa delle tasse dei Salernitani, e pagando il solito amichetto privato, il Duce de lux.

    Al più se comprerà qualcosa, forse potrebbe essere una giovane bionda vergine con gli occhi azzurri, carnagione marmorea ed bionda.

  5. e tutti gli amichetti suoi…ma poi, a pensarci bene, che se ne fa l’emiro di ‘anonimi agosti’ e ‘sarnini’ variamente assortiti?? addò s’è mette…?

  6. Sarà attraccato qui qui per scaricare merda residui di nafta dai suoi serbatoi.Questi più di fare questo a Salerno non fanno.

  7. Gallozzi pieno di debiti, si fa la pubblicita’ perche’ oramai non ci va piu’ nessuno di Salerno e zone limitrofe a noleggiare e comprare i suoi posti barca squallidi e fuori zona….!!

  8. Pensate al mare che oggi dopo la pioggia di stanotte era una fogna. Quel coso l’ho visto ieri mentre a poche decine dalla Marina stava fermo a prendere il sole. Mi ha hanno pure un fenicottero rosa gigante. Poi è arrivato un elicottero che deve avergli detto qualcosa e si è mosso. Domani lo raggiungo a nuoto.

  9. Quando avranno visto l’immondezzaio che circonda il porto e le sue acque fetide, la prossima volta passeranno a cento miglia da Salerno!!!!

  10. X magari si compra pure anonimo 25 Agosto 2021 at 17:46

    Intanto il tuo duce delux si fa i selfie coi lupacchiotti tifando forza lupi.
    E con gli auguri alla Salernitana del suo facente feci volano come cornacchie porta sfiga.
    Bologna docet, effetto delukisti.

    Ormai il vostro duce più che vicino alla marcia su Roma, ha raggiunto e superato, per età, la stazione di piazzale Loreto.

    Il bello che che per delfini ha dei dementi per FACENTE FECI una nullità e per ‘amica’ una sua nominata dirigente incapace.

  11. Caro Sig Gallozzi dai un consiglio all’Emiro padre: “compra la Salernitana e vedrai che exploit di affarone potrai fare”!

  12. I turisti normali ed i cittadini non milionari là non possono entrare al contrario dei porti turistici

    Non è un porto turistico, aperto ai turisti, è un porto privato di un privato per far guadagnare un privato, aperto solo ai clienti privati con i soldi.

    I porti turistici sono Portofino, Amalfi, Palinuro, Masuccio salernitano, molo Manfred, Cetara e tutti i porti di questo tipo in genere gestiti da enti associazioni enti locali ecc. aperti al pubblico tutristico e cittadini.
    Questo è solo un porto privato aperto solo ai clienti che ci hanno i soldi per pagare.

  13. X Tutti sti cervelloni…. Bisogna far funzionare i depuratori per il resto È tutta INVIDIA.

    Il cervellino se lo fai funzionare ci spiegherà come mai i depuratori hanno smesso di funzionare solo da quando hanno fatto il porto privato, poi ci dirà anche se si risucchiano dal mare ciò che vi portano fiumi e torrenti, poi ci spiegherà come fanno i depuratori a depurare ciò che viene immesso in mare da natanti e porti, poi ci spiegherà come faranno i depuratori a far superare alle correnti la stagnazione creata da tutte le dighe foranee dei porti e frangifrutti piazzati a mare.

  14. X 5stalle rosiconi

    Nessuno lo dubitava che lei fosse il solito delukista, solo un delukista poteva scrivere come uno squadrista, senza argomentare perchè senza argomenti da contrapporre.

    La ringrazio per averci dato la dimostrazione che non avete altri argomenti che il vostro clan ed il vostro squadrismo e la vostra fedeltà al vostro duce.

    Io non ho proposto nessun politico o partito ne una delle 2000 liste civetta per rubare voti agli imbecilli a favore del FACENTE FECI di re de lux.

  15. X 5stalle rosiconi 25 Agosto 2021 at 21:08

    Non è colpa mia se la verità degli argomenti è offensiva ed è contro re de lux ed il suo FACENTE FECI.

    Io dico solo che chiunque non sia una delle 2000 liste civetta del FACENTE FECI è meglio di chi ha ridotto Salerno così.

    Mi dispiace che non abbiate argomenti in vostro favore e che come tutti i fascisti potete solo mostrarci il vostro fascismo squadrismo con le offese ed fedeltà al clan e duce.

  16. feci dappertutto aaahahahahahahah se cacat p tut part c so pur i video e i fot aahhahahahhahah fottn e s n fottn s purtosano pure u cul

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.