Salerno: si arrampicano sulla porta del Comune e filmano tutto

Stampa
“Vandali” non si nasce, ma si diventa e spesso per un video di pochi secondi da condividere sui social ed ottenere qualche click in più. E’ quanto accaduto ieri sera in via Roma con una ragazza che ha tentato la scalata alla porta d’accesso del Comune di Salerno. A segnalarci l’accaduto un nostro lettore. Nella foto si vede una ragazza, in precario equilibrio, aggrapparsi alla porta d’accesso di palazzo di Città mentre due amici, con smartphone in mano filmano la scena e scattano foto.

Al di là della bravata chissà se la ragazza protagonista del gesto ed i suoi solerti amici conoscono la storia di Palazzo Guerra (l’architetto che lo realizzò). Chissà se conoscono il valore di quelle porte che nel periodo di Salerno Capitale si aprirono per ospitare la Presidenza del Consiglio, del Ministero degli interni e di quello dell’Educazione Nazionale con le riunioni del Consiglio dei Ministri che si tennero nel Salone dei Marmi

 

32 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Lascia stare la storia, perchè quella passata è gloria quella di oggi è merda. Da quando abbiamo questo sindaco tesdta di legno DeLuchiano siamo scivolati nel quarto mondo.

  • La porta non ha nessun valore xcke Salerno è diventata una città di merda in mano allo sciacallo da 30 anni ma quale storia

  • Camillo GUERRA era ingegnere e rivestiva la carica di dirigente dell’ufficio tecnico comunale. Seguì il lavoro come progettista e direttore dell’opera, ma l’impresa esecutrice era un soggetto diverso. Nonostante ci fossero i controlli del regime fascista, le “bustarelle” si usavano anche all’epoca l’ing. Guerra fu messo sotto inchiesta per corruzione: dovette dimettersi per evitare il peggio.

  • figli di famiglie escremento, che poi hanno sfornato altri escrementi falliti dentro e fuori

  • Come quasi tutta l’architettura fascista di salerno, bustarelle o meno, la costruzione fa caca’

  • Papà Vicienzo ce lo ha insegnato, il comune va sfondato. Con i voti o col lanciafiamme papá ci ha detto pigliammancell!

  • State invecchiando… Un solo commento sulla colpa che è di De Luca, del Crescent, ecc. Ecc.
    Suvvia, potete fare di meglio!

  • Nella foto si vede chiaramente che non sono ragazzi.La signora ha voluto incorniciare la sua stupidata per postarla sui social,quindi evitate di dire colpa delle famiglie,oppure di incolpare i ragazzi. Se ci sono queste persone stupide la colpa e dei social. Queste sono le classiche persone che gettano la pietra e nascondono la mano.andate a visionare le telecamere e mandate una bella multa a casa di questi elementi.

  • Sarà candidata anche lei al consiglio comunale: ci sono tanti arrampicatori che vogliono entrare al Comune e arraffare i soldi nostri…

  • MA se il cesso era chiuso come potevano cacare ??? mica la potevano fare a terra

  • scusate ma…questo è quello che succede quando i cavaiuoli scendono a Salerno!!!!!! Selvaggi!!!!altro che green pass!bisognerebbe controllare i domicili ed impedire a certa gente di venire a Salerno! Cavaiuoli statevene a cava! non censurate!

  • Parlate pure comunisti dovreste essere scomunicati ma che cazzo ciguadagnate a votare lo sciacallo

  • ForSe dell’ordine? Tutti sul lungomare trallallero trallalla’, esercito compreso!!!!
    P S
    Credo che siano figli di finti perbenisti, quelli con la puzza sotto il naso e che indicano gli altri e si scordano le proprie “corna” (ore 6.57, ore 7.00,ore 8.00, ore 8.16, e soprattutto ore 9.25).
    P P S
    Inoltre credo sia un’altra colpa della nostra “impareggiabile” amministrazione se questi poco più che ragazzini non sanno dove e come “sfogarsi” : in tanti anni di proclami, non si è creato mai niente per i giovani e giovanissimi…. Cosa?
    Ad esempio impianti sportivi, aree attrezzate per fare sport, skate, roller, scuole di artigianato impiegando le nostre maestranze (i nostri nonnini), organizzare gare e manifestazioni, ecc ecc.
    E invece?

  • La maggior parte degli abitanti di questa “città” è costituita da incivili che impunemente agiscono in dispregio ad ogni vivere “normale”. Gentaglia che schiamazza, sporca, danneggia qualsiasi cosa incontra sul proprio cammino. .. per non parlare di tantissimi esercizi commerciali che lasciano rifiuti a qualsiasi ora ed in barba ai regolamenti… bar ritrovo di nullafacenti e guappi in erba… sale da gioco.. Tanto questa è la città ove nessuno controlla e tutto è lecito.

  • ma perche’ non si arrampicano sulle porte di casa loro… a gia’ tanto le porte pubbliche anche se si rompono a loro cosa gliene frega

  • Ma se dopo la vittoria della salernitana in serie a e la vittoria dell italia hanno buttato almeno 100 bombe carta sotto il porticato facendo tremare tutto il palazzo mo ci vogliamo scandalizzare per una foto?

  • Non credo che una ragazzina possa rovinare un portone in metallo, quindi la polemica è inutile.
    Invece di segnalare queste stupidaggini andrebbero portati agli occhi di tutti la cattiva amministrazione di una città che sta cadendo a pezzi e le opere, inutili e dannose, del luce.

  • Non sarà legale. Non è di certo un’azione intelligente ma non hanno fatto un’azione contro un’opera storica degna di articolo su un quotidiano

  • Identificateli e multateli. Salerno ha una storia antica che deve essere sempre rispettata e basta con ste stronzate che se anche un piccione sporca per terra è colpa di De Luca.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.