Cetara: al via la V edizione di “Teatri in Blu” con il concerto di Erica Mou

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Venerdì 27 agosto riparte Teatri in Blu, festival di teatro e musica ideato e diretto da Vincenzo Albano per il borgo marinaro di Cetara, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. La manifestazione, finanziata e promossa dalla Regione Campania attraverso la Scabec S.p.A., è organizzata da Erre Teatro in sinergia con l’Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Cetara Angela Speranza. Fino al 3 settembre, tra piazza San Francesco e piazzetta Grotta, teatro per l’infanzia, live musicali e spettacoli in luoghi segreti, animeranno insolite location a picco sul mare.

«Abbiamo ripensato Teatri in Blu con una conformazione diversa – spiega il direttore artistico Vincenzo Albano –, come un piccolo festival in un luogo sospeso tra terra e mare, come è appunto Cetara. In questo tempo, in cui lo spettacolo dal vivo deve trovare lo slancio per ripartire, crediamo sia necessario sperimentare strade e percorsi diversi, incrociare linguaggi e pubblici, per ricercare nuovi modi di stare insieme.

Presentiamo tre diverse categorie di spettacolo: #bluKIDS, cinque appuntamenti teatrali dedicati alle famiglie, con generi diversi per sorprendere i più piccoli e non solo; e ancora #bluLIVE, musica dal vivo nella suggestiva cornice marina di piazzetta Grotta, che vedrà alternarsi raffinati cantautori del panorama nazionale come Pacifico, Erica Mou, Alfina Scorza, Patrizia Laquidara, Mimosa Campironi; e infine #bluTALE, un particolare format dedicato a persone unite da vincolo sentimentale, un percorso esperienziale tra paesaggi mozzafiato e parole d’amore, che condurrà i partecipanti in un luogo segreto.

La formazione di un nuovo pubblico per il teatro, la musica che è lingua universale capace di arrivare a tutti, e l’idea di ripartire dall’amore – la forma primaria di unione tra le persone –, ci fa sperare che questo piccolo festival possa essere l’occasione per ritrovare l’interesse del pubblico e comprendere il futuro dello spettacolo dal vivo».

Cinque gli appuntamenti della sezione #bluKIDSprevisti in piazza San Francesco tutti alle ore 20.30; i cinque eventi della sezione #bluLIVE andranno in scena alle ore 21.00 o alle 22.00 in piazzetta Grotta; mentre i due percorsi di #bluTALE si svolgeranno in luogo segreto.

Si parte venerdì 27 agosto ore 20.30 con #bluKIDS, in scena Zampalesta u cane tempesta, di e con Angelo Gallo, spettacolo di burattini tradizionali calabresi, nato dalla collaborazione artistica tra Angelo Gallo e Gaspare Nasuto, burattinaio napoletano che dal 1989 ricerca per pulcinella nuove strade drammaturgiche di gusto contemporaneo; si prosegue domenica 29 agosto con il Teatro dei piedi che presenta Va’ dove ti porta il piede di e con Laura Kibel, artista che ha collaborato con il Cirque du Soleil, partecipando con la sua particolare tecnica di rappresentazione a numerosi programmi TV in Italia e all’estero; martedì 31 agosto si prosegue con I sogni delle marionette di mare, testi e opere di Nigel Lembo con le musiche di Raffaele Amenta, per una serata all’insegna della bellezza, della poesia e delle speciali marionette di mare; mercoledì 1 settembre ancora spazio al teatro per famiglie con Principio Attivo Teatro che presenta Storia di un uomo e della sua ombra – (Mannaggia ‘a morte) con Giuseppe Semeraro, Dario Cadei, Leone Marco Bartolo, una fiaba noir accompagnata dalle diavolerie acustiche dal vivo; ultimo appuntamento della rassegna, giovedì 2 settembre con Teatro nel Baule che presenta Ufficio parole smarrite con Simona di Maio e Sebastiano Coticelli (lo spettacolo sarà preceduto dal laboratorio L’ufficio segreto, per bambini dai 6 agli 11 anni).

Anche la sezione #bluLIVE inizia il 27 agosto. Alle ore 22.00 in piazzetta Grotta, fa tappa il tour estivo di Erica Mou, che presenta Punti di fuga, la cantautrice pugliese imbraccia la chitarra accompagnata dalla musicista Flavia Massimo, che unisce l’elettronica al violoncello: classico e contemporaneo si incontrano, oltre che nei suoni, nella scelta del repertorio, nella set list le canzoni dell’artista si alternano alle pagine del suo romanzo, omaggi ai classici della musica d’autore tengono il posto agli inediti eseguiti per la prima volta di fronte a un pubblico.

Il filo conduttore è la fuga, quella necessaria per ritrovarsi; domenica 29 agosto sempre alle 22.00 va in scena Storie con Patrizia Laquidara (voce) e Davide Repele (chitarra), la voce dell’autrice entrerà in risonanza con il canto e le parole attraverso un percorso fatto di mistero, rito, gioco e sensualità; lunedì 30 agosto ore 21.00, si prosegue con Un anno che pare sognato, che vede il ritorno sul palco del cantautore Pacifico (piano, chitarra e voce) insieme a Antonio Leofreddi (viola), per presentare in versione acustica un “best of” dei brani del suo repertorio; e ancora martedì 31 agosto ore 22.00 Le lettere di Jo con Alfina Scorza (voce), Pasquale Curcio (chitarra) e Ivan Cantarella (percussioni); #bluLIVE si chiude venerdì 3 settembre ore 21.00 con Lei di e con Mimosa Campironi, un live che va oltre ogni possibile schema pre-imposto, contro le gabbie imposte al concetto di identità e di genere.

Sono previste l’1 e il 2 settembre le repliche dello speciale format #bluTALE, dedicato a persone legate da vincolo sentimentale, che in un posto segreto potranno assistere alla performance 29 marzo 1912racconto di Mauro Andrizzi e Marcus Lindeen, tratto da una lettera di Robert Falcon Scott, con Giulio Stasi.

Gli eventi di #bluKIDS sono gratuiti con uscita “a cappello”, è necessaria la prenotazione su cetara4season.it. Il costo del biglietto per gli eventi di #bluLIVE è di 12 euro (per il concerto di Pacifico è di 20 euro), i ticket sono acquistabili su GO2 (fino a 2 ore prima dello spettacolo). Per #bluTALE la partecipazione è libera su prenotazione.

Info e prenotazioni: [email protected] oppure 3294022021.
Come da ultime disposizioni anti-Covid, per accedere a tutti gli eventi è necessario mostrare il Green Pass o l’esito negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.