De Luca, frecciatina a Saviano:”A Ravello bel festival a parte qualche cafonata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
19
Stampa
Nel suo consueto appuntamento del venerdi, il Governatore della Campania Vincenzo De Luca oltre che a soffermarsi sulla situazione covid e sul momento politico sia mondiale con la crisi afgana che del nostro Paese ha espresso alcune considerazioni sulla stagione turistica della Campania lanciando qualche frecciatina al recente battibecco a distanza avuto con lo scrittore Roberto Saviano:

«Abbiamo avuto eventi splendidi a Ravello e al di là del festival qualche cafonata di altro tipo – ha detto De Luca senza citare né lo scrittore né la manifestazione che lo ha ospitato – ma non vale la pena di perdere tempo». «Abbiamo avuto la presenza di personaggi dello spettacolo che hanno consolidato la capacità di attrazione dei nostri territori», ha sottolineato in diretta Fb.

Il Mattino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

19 COMMENTI

  1. Purtroppo noi campani per cafone abbiamo proprio il governatore . Sa solo schifare il mondo ma nn si guarda allo specchio . Ha la rabbia sul volto ogni volta che parla . Vanta la sanità e solo noi cittadini sappiamo quanto fa schifo , nn fa un opera se nn mangia dieci volte . Vergognati

  2. Sempre a testa alta Governatore! Siamo pronti per le elezioni di eOttobre! Tanto li asfaltiamo di nuovo! (come sempre!)

  3. Grandissimo De Luca,quando vuoi fai sempre centro. Assomigli sempre di più a Salvini

  4. La bravura del diavolo sta nel far credere che non esiste.
    Di solito chi ne fa parte nega sempre che le denunce su camorra mafia e connessione mafia camorra esistano.

  5. Vorrei suggerire il prossimo titolo per un libro a Saviano, che pur non amo, Delukolandia.

    La mia è una questione di moralità nella gestione dei beni dei salernitani e di salute mentale.

    Chi è prodigo con le cose proprie, regalando soldi suoi e beni suoi senza motivo, ci pensano i familiari a farlo interdire.

    Chi è prodigo con le cose non sue o è un ladro o è un truffatore o è un venduto, comunque se è un amministratore anche solo di condominio, tradisce il suo mandato, eccede nel mandato, raggira i condomini.

    Chi ci vuol convincere che le cose nostre sia bene che vengano regalate insieme ai soldi nostri, vuol dire che ha problemi, ed allora è bene che si faccia esaminare o da un medico o da un giudice.

    Se noi ci lasciassimo convincere che è bene per noi pagare la tari più alta delle città provinciali di tutta Europa per poter regalare i nostri beni ed le nostre tasse per arricchire un privato, sarebbe bene che i nostri cari ci propongano per un tso.

    Un amministratore che ragalasse del condominio da lui amministrato superfici sottosuolo spiagge parcheggi edifici scuola materna condominiale fiume garage attività di artigiani ed imprese del suo condominio e bed & breackfast situati nel suo condominio per poi pagare i danneggiati abbattimenti espropri con le quote ed i depositi condominiali, per in più poi costruire e regalare un tettopiazza alle attività del privato a cui ha regalato quanto sopra, sempre con conti del condominio, per poi quadruplicare nel suo mandato le quote condominiali, meriterebbe un posto in cella ordinaria se colpevole di qualcosa altrimenti un posto in cella imbottita.

    Ma i condomini che non lo fermassero meritano certamente un trattamento psichiatrico per la terapia da sindrome di Stoccolma

  6. A me personalmente Saviano non piace come scrittore ma lui a differenza del Governatore i libri li vende a persone libere di comprarli. De Luca non vende niente, lui compra

  7. Avete presente un padre di famiglia pieno di vizi e pure prodigo, nel senso che regala i beni di famiglia ed infine pure il posto dove vive la sua famiglia?
    Ecco ci siamo, i delukisti per mettere una pezza al bilancio in rosso, dopo aver regalato i luoghi dove non abitavamo adesso vendono (regalano agli amichetti) la nostra casa comune i luoghi del nostro vivere le ultime spiagge le piazze e le strade dove noi camminiamo e passeggiamo. Esempio prima il sottosuolo adesso anche tutta piazza Mazzini.
    Certo queste cose non le pubblicano i giornali come questo. Se non mi credete informatevi sulle ultime proposte dei delukisti per mettere una pezza al bilancio, il bilancio rosso fuoco dalla vergogna, come la super tari.

  8. ASFALTIAMOLI, CHE POI DOPO CI FACCIAMO UN BEL BAGNO NEL MARE DI SALERNO, TRA TOPI E SCARICHI FOGNARI, MAI DEPURATI, PER SPOSTARE ANCHE QUESTI DENARI PUBBLICI AGLI AMICI DEGLI AMICI…!
    AUGURI E CREME AL CORTISONE PER LA PELLE ELETTORI DEL VOSTRO RAIS….!!

  9. Scusate ma questo pseudo presidente non ha detto sempre che a sud di Salerno ci sono i cafoni? Se sa la geografia Salerno è a sud di salerno quindi? Per me salernitano se ne deve andare

  10. come se non fosse stato chiaro a tutti….da tempo ormai in questa regione ” siamo alla frutta!”

  11. “Di Caverna 28 Agosto 2021 at 06:39
    vada avanti governatore, non faccia caso ai fascisti che ragliano

    Enza da Pastena 27 Agosto 2021 at 21:12
    Sempre a testa alta Governatore! Siamo pronti per le elezioni di eOttobre! Tanto li asfaltiamo di nuovo! (come sempre!)”

    Ci so sempre questi.
    Argomenti niente? Ci dispiace per loro che tutta la verità degli argomenti è contro di loro.
    Solo le solite offese e la solita attività da squadristi fascisti pieni di fede per il loro duce.
    Farei notare che per età il tizio sta diventando pericoloso e si sta per vendere (regalare agli amici) anche le piazze e le strade dove passeggiamo, per ora, esempio piazza Mazzini, oltre il sottosuolo pure la superfice, per mettere una pezza al bilancio in rosso (nonostante la mega tari), dice lui, il FACENTE feci. Per età appunto, più che la marcia su Roma si avvicina la stazione di piazzale Loreto, ed i suoi delfini sono inutili il suo FACENTE FECI una nullità ed la sua “amica” dirigente di sua nomina, una incapace.

    Ma può darsi che questa volta i Salernitani si siano scocciati di votare coloro che li derubano, si siano scocciati di pagare tutti questi parassiti e famigli pagati coi soldi loro, si siano scocciati di pagare il voto ai delukisti ed a coloro che li votano.
    Si siano scocciati di pagare la super tari per pagare i super stipendi ai dirigenti e spazzini super fannulloni.

    Una chicca del delukismo di enza da pastena:
    L’essenza del delukismo profittare di tutto e di tutti e derubare perfino chiesa e Santi della loro dignità ad uso proprio e divisivo (diavolo vuol dire divisione)

    “Enza da Pastena 22 Agosto 2021 at 08:54
    Ottimo spot elettorale!!! Avanti tutta!!!”

    Quando uno parla di senza Dio immorali e seguaci di mammona ecco che si presentano loro, i delukisti.

    S. Matteo ritirerà il suo braccio, lui che si pentì e smise di tartassare i poveri a vantaggio dei ricchi, di trafficare il denaro altrui e speculare. Egli ora è il protettore della guardia di finanza e di coloro che tutelano i beni pubblici e le tasse dei poveri. Non è il protettore di ladrocini pubblici speculatori corruttori concussi affamatori e sfrattatori di vedove ed orfani invalidi con vv.uu. ed ambulanza.

  12. ha sempre la puzza sotto il naso ma se non mi sbaglio non e’ certo un nobile e’ nato in un paesino della basilicata,saviano non e’ certo simpatico ma lui lo e’ ancora di meno,si crede superiore quando non e’ altro che un arrivista bravo in questo dal niente si e’ costruito una fortuna con le chiacchiere che elargisce ogni volta che parla e una moltitudine di falsi creduloni,chi per tornaconto del suo appoggio chi per stupidita’ come la maggior parte dei salernitani,nulla da eccepire e’ un personaggio che vive con la stupidita’ della gente che lo vota,ma diciamocela tutta l’italia e’ un paese di idioti altrimenti non ci ritroveremmo con politici tipo lamorgese-speranza-letta-e un popolo di politici nascosti nel parlamento che guadagnano un sacco di soldi alle spalle del popolo,ma da tempo immemorabile ci saremmo dovuto sollevare mettendoli non in piazzale loreto ma sui barconi dei migranti che ci stanno regalando,non spenderemmo nemmeno niente e se li vedrebbero con i libici.

  13. “Di Caverna 28 Agosto 2021 at 06:39
    vada avanti governatore, non faccia caso ai fascisti che ragliano”

    Ma avanti dove? Avanti c’è il mare. Spiagge e demanio e fiumi già li ha regalati.
    Il bilancio già lo hanno dissestato, i servizi già li hanno distrutti, le partecipate già le hanno riempite di dirigenti incapaci e dipendenti fannulloni.
    I bimbi autistici già gli hanno tolte le terapie a quelli che dopo anni di attesa le avevano ottenute, i campani già sono i maggiori pendolari sanitari in altre regioni, visite ed esami si devono prenotare anni prima, un mese no e tre si si devono pagare esami visite e diagnosi.

    Guardi che se il governatore va avanti cosi o cade nel burrone o, data l’età, finalmente raggiunge la stazione di piazzale Loreto , il che sarebbe pure ora ed cosa buona e giusta, per lui ed i delukisti.

    Che poi farei notare che offendere senza argomentare ed usare queste frasi idolatranti per una persona solo per fede e senza argomentare è tipico proprio dei fascisti.

    Il colmo per un fascista delukista? Dare del fascista ai resistenti al regime.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.