La solidarietà dei campani: tanti vogliono aiutare il popolo Afghano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Sono centinaia le richieste che pervengono alla Protezione civile della Regione Campania da parte di cittadini pronti a donare abbigliamento e generi di prima necessità ai profughi afghani ospitati presso il Covid Residence dell’Ospedale del Mare. Si è innescata una vera e propria gara di solidarietà che ha reso necessario fornire indicazioni precise.
A tutti gli afghani sono stati già forniti da parte della Protezione civile regionale e dell’Asl Napoli 1 Centro kit composti da abbigliamento intimo, scarpe, giocattoli per i bambini e naturalmente viene garantito il vitto. I cittadini che volessero donare beni nuovi possono recapitarli all’Associazione di Protezione Civile “Il Quadrifoglio” di Ponticelli, sita nel Parco De Filippo (adiacente alla Napoli Servizi e poco distante dall’Ospedale).

La raccolta viene effettuata nei seguenti orari

tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 16 alle 19. E’ a disposizione il numero di telefono dell’Associazione: 388.3874980. Si segnala la necessità di ricevere abiti per bambini, abiti per adulti e, in particolare, foulard grandi, gonne lunghe, leggins o pantaloni leggeri larghi, sandali, tuniche.
Non saranno raccolti generi alimentari o abiti usati. Considerate le norme anti-Covid, non è consentita la consegna presso il Covid Residence.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Buonasera,ora anche gli Afghani si vuole aiutare,e poi i propri concittadini nessuno li aiuta,io sono un ipovedente al quale per diritto spetta un lavoro e nessuno mi assumo ora siamo tutti buonisti,il governatore De luca ha detto gli daremo un lavoro,io sono dieci anni che non lavoro ,sposato e con pensioncina d’invalidita’,devo vivere con i suoceri e non percepisco nemmeno rdc .Gli stranieri sono migliori di noi che vergogna

  2. ma quelli che vogliono aiutare sti Afgani sono gli stessi che se passano vicino ad un senzatello lo ignorano o lo cacciano via??? chiedo per un amico!!!!

  3. Le uniche che li vogliono sono la miriade di Onlus di dubbia proprietà che campano sulle disgrazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.