Automobilismo: Castellano dell’ACI Salerno vince la 62^ Coppa Selva di Fasano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Nel week e end appena trascorso l’Automobile Club Salerno ha arricchito il proprio palmarès grazie a Sebastiano Castellano che al volante della Osella PA 2000 Honda ha conquistato la vittoria assoluta alla 62^ Coppa Selva di Fasano. Il pilota Socio Aci e licenza sportiva presso l’ACI Salerno sulla biposto di gruppo E2SC è stato il dominatore della gara pugliese che dopo tre stagioni di assenza è tornata nei calendari nazionali con validità di Trofeo Italiano Velocità Montagna.

Sempre a Fasano piazza d’onore sul secondo gradino del podio per Vito Tagliente che ha voluto provare la Peugeot 308 TCR di categoria Racing Start Plus Cup. Stessa posizione, ma in gruppo GT, per Gabriele Mauro sulla Porsche 911 GT3 di classe Gt Cup. Sfortuna per Anna Maria Fumo su MINI costretta allo stop durante gara 1.

Ottima prova per Simone Iaquinta che è tornato al volante della Porsche 997 in Belgio a Spa, nel monomarca della casa tedesca che corre in concomitanza con la F1. Il giovane driver due volte Campione Italiano della Carrera Cup, ha dato ottima prova di perfetta ripresa dopo l’incidente di Imola nella serie italiana, segno che le cure, ma soprattutto la ferrea volontà lo hanno immediatamente riportato ai vertici.

Settima piazza assoluta per Gianluca D’Alto che navigato da Mirko Liburdi è stato protagonista del Rally del Molise sulla Volkswagen Polo Gti; purtroppo la gara è stata condizionata da una scelta di gomme non ottimale, sia nella parte sull’asciutto, sia sotto la pioggia battente. La conclusione nella top ten della classifica assoluta è stata comunque una parziale gratificazione.

Doppio successo di classe per altri due piloti  in provincia di Frosinone allo Slalom Città di SantopadreMarcello Senatore con un’ottima prestazione si è assicurato il successo in classe S-S4 ed un secondo gradino del podio di gruppo sulla Peugeot 106; successo in classe S-S2 per Gaspare Acampora al volante della Fiat 127, con cui ha chiuso ai piedi del podio di gruppo.

Ancora una grande soddisfazione per l’Automobile Club Salerno e per i piloti che hanno con Aci Salerno la Tessera Aci e la licenza sportiva di concorrente conduttore, ma anche per i tanti appassionati di sport automobilistico che seguono con entusiasmo i loro beniamini sui diversi campi di gara

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.