“La Città”, il generale Marchetti: “Non sono Lotito, la Salernitana si salva”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Il generale Ugo Marchetti rompe il silenzio attraverso un’intervista rilasciata ai colleghi della redazione del quotidiano “La Città”, che nei giorni scorsi lo avevano invitato a…battere un colpo. L’amministratore unico della società granata ha, tra l’altro, dichiarato: «La Salernitana non è mia, ma sono colui che è chiamato ad una sana gestione. E fino a quando non ci sarà una nuova proprietà lavorerò senza tregua per far raggiungere i migliori risultati alla squadra e valorizzare il titolo della società affidatami. Sono convinto che il 30 giugno 2022, presente io o meno alla guida del club, potremo brindare per aver raggiunto gli obiettivi che tutti ci auguriamo. L’alter ego di Lotito? Si tratta di una immagine che da quando sono stato nominato amministratore unico della Salernitana mi accompagna, ma assicuro che l’unico alter ego di Ugo Marchetti sono io, Ugo Marchetti».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Generale, io le chiedo umilmente scusa, a nome dei Salernitani civili ed obiettivi, per tutte le offese e le illazioni che sono state mosse a suo carico.
    In lei ripongo tanta fiducia e sono certo che porterà a termine brillantemente il suo mandato.
    Grazie

  2. Fabiani mi fa ribrezzo e paura. I tifosi collusi e i giornalisti al suo servizio mi fanno schifo.

  3. “30 giugno 2022” ??? quindi sta dicendo che non ci sono offerte e che spariremo al 31/12 o sbaglio? #chiedoperunamico

  4. ma se entro il 31 dicembre 2021, la società DEVE essere ceduta a terzi, come può il generale stare ancora lì? Solo se la nuova società gli rinnovasse l’incarico di A. D., ma solo se…

  5. Caro Ragionier Marchetti
    Sulle sue capacità di gestione sana non abbiamo dubbi, ma per ora e ribadisco per ora con questa squadra, l’unica cosa che festegeremo il 30 giugno saranno i SANTI PROTOMARTIRI ROMANI,come da calendario.

  6. all’anima della palla.volete un’ulteriore proroga x il trust.La Salernitana retrocedera’,andando in B,lotito e mezzaroma ritorneranno Salernitani inchiappetati.

  7. Beh! che dire dichiarazioni da perfetto ragioniere!!!.
    Spero solo che Iddio ce la mandi buona.
    Forza Granata sempre.

  8. Dove sono i cosiddetti “veri tifosi” che chiamavano gufi a chi osava leggermente muovere qualche critica (fatta per troppo amore) alla salernitana, si sul piano tecnico/tattico che amministrativo? Costoro, che hanno inneggiato alla presidenza che ha “pianificato e programmato” la A, progetto poi messo in opera dall’operato tecnico di Castori, sostenevano che contava solo il fatto di essere in A. Bene ci siamo in A, adesso bisogna vedere come ci saremo e come ce ne andremo! Non voglio parlare di nulla, rosa, acquisti, cessioni, ecc. faccio solo due considerazioni: 1) se speriamo di fare 38 punti facendo 38 pareggi col bus parcheggiato sulla linea di porta per salvarci, gia’ non li possiamo fare perche sono state giocate 2 giornate con altrettante sconfitte, quindi se fai 36 pareggi sulle restanti giornate, probabile che non ti salvi e non so quante vittorie potrai fare giocando cosi’; 2) Altro dato preoccupante e’ che se Castori, che e’ il difensivista per eccellenza e ad oltranza becca 7 goal in due partite, la cosa mi preoccupa, inoltre, gia’ a Bologna qualche cedimento nel secondo tempo si e’ visto, ma con la roma fisicamente nel secondo tempo siamo crollati, e badate bene, la roma aveva giocato 3 giorni prima una partita di coppa con gli stessi uomini, in piu’ aggiungici gli spostamenti per giocare a Salerno. Ripeto, sono preoccupato e mi scoccerebbe non poco abbattere tutti i records negativi che ha conquistato con tanta cura una squadra vicinoria nella sua avventura in A, altro che gufo, sto incazzato nero!

  9. un’altro paraculo di lotito,ditemi voi come fa’ se non ha capitali da investire ad essere il padrone di una societa’ di serie A? le squadre si programmano prima e la salernitana e’ un entita’ raffazzonata destinata alla serie B,speriamo solo che riesca a fare qualche punto col venezia-genova-spezia,altrimenti finiremo nell’almanacco delle societa’ con meno punti in un campionato……..grazie lotito,ma capisci quanto se ne fotte della salernitana!!!!!!!!!!!!

  10. …allora Generale, se asserisce che la Salernitana si salverà,Lei sarà stato un validissimo generale ma di calcio non è ferrato.

  11. Io ormai sono solo deluso, tutte parole di circostanza, dal falso problema della A a questo signore che non si è ben capito cosa faccia, se voleva lottare per non retrocedere doveva prendere altri giocatori come scritto dai giornali e non solo da noi tifosi di parte… invece niente e poi chiederei a questo signore cosa succederebbe con la Salernitana in piena zona retrocessione a dicembre…. chi la compra ? Solo chi è interessato al paracadute ? Che tristezza…

  12. La vedo molto difficile riuscire a fare qualche punto quest’anno … in assenza di uomini di categoria e privi di qualsiasi sembianza di gioco, spiegatemi i punti salvezza con quale sistema li vogliamo fare?!?

  13. Ci siamo trovati senza risorse e in autogestione solo perché i padroni non hanno messo 1 euro nella società, come potevano tranquillamente fare anzi gli è stato più volte chiesto dalla federazione prima di confluire nel trast, quindi è meglio che tace pure il generale

  14. Analisi perfetta di Ermes, ma da vero tifoso granata: Forza Salernitana sempre! E, per favore, non disprezzate la figura del ragioniere perché questi è uno che lavora seriamente.

  15. Obiettivamente per salvarci ci vorrebbero due svincolati di valore a centrocampo tipo Viola. Così la vedo dura. Il silenzio dei Trustee é preoccupante, più passa il tempo e peggio é se non facciamo punti. A Novembre la Salernitana avrà un valore di massimo 20 milioni di euro:il paracadute in caso di retrocessione.

  16. I Castori sono eccellenti costruttori di dighe…ma ci vuole il legname giusto, purtroppo il legname che hai comprato e’ di scarto, quindi non buono per la serie A

  17. Generale anche se è in pensione e svolge mansioni importanti a Roma non dimentichi mai il principio dell’arma che lei ha rappresentato, antifrode finanziaria xche in questa situazione si sente puzza di bruciato da lontano…… X fine settembre la società deve avere un nuovo assetto, così giusto x rinfrescare l’obbligo che si è fatto carico

  18. Generale, dietro la collina, ci sta la notte crucca ed assassina…….

    Mentre il medico studia il malato muore……….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.