Basket. Una buona Virtus Salerno vince a San Severo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Bene, bene così. Nonostante Valentini e Marini out per acciacchi fisici la Virtus Arechi Salerno si impone in casa della Cestistica San Severo (A2) priva a sua volta dei due americani. Lo spirito dei blaugrana è quello giusto ed allora vincere tre dei quattro quarti (ogni dieci minuti il punteggio è stato azzerato) diventa inevitabilmente possibile.

 

La gara: Pronti via e Salerno risponde subito presente alle richieste della vigilia di coach Di Lorenzo, l’approccio è buono e il proseguo è anche meglio. Spinta dai 7 punti di un scatenato Mennella la Virtus si aggiudica con merito il primo quarto dello scrimmage in terra pugliese (14-18). Uno scenario che si ripete anche nel secondo periodo (12-20), questa volta sono Bonaccorso e Romano a chiudere i dieci minuti con 7 punti a referto. Le cose non sembrano andare diversamente neppure ad inizio ripresa, anzi sembrano andare anche meglio: la Virtus infatti parte in quinta e costruisce un break di 1-12, poi però complice anche le ampie rotazioni per qualche minuto si spegne la luce (cosa scontata in precampionato) e San Severo riesce così a chiudere la terza frazione sul 16 pari con un canestro allo scadere. Ma nell’ultimo periodo torna in campo la vera Virtus ed il punteggio di conseguenza torna ad essere nelle mani dei blaugrana (11-15).

 

Le dichiarazioni di coach Di Lorenzo: “Come si dice normalmente in questi casi abbiamo fatto un buon allenamento, ho raccolto infatti nel corso dei quaranta minuti tanti spunti interessanti. La squadra è stata sempre intensa in difesa, in attacco si è passata la palla, dall’inizio alla fine è stata concentrata senza mai perdere completamente la testa ed in più non si è mai accontentata. Ecco tutto questo era quello che mi interessava vedere, ovviamente ciò non toglie il fatto che ci sono tante piccole cose da sistemare specie nella metà campo offensiva. Senza due lunghi, però, la squadra è stata comunque brava ad adattarsi, dimostrando anche di stare abbastanza bene dal punto di vista fisico”.

 

Tabellino Virtus: Cimminella 9, Romano 16, Caiazza, Peluso, Loiq, Mennella 12, Rajacic 8, Bonaccorso 11, Rinaldi 8, Coltro 5. Coach: Di Lorenzo

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.