Scuola, il ministro Bianchi: “Niente mascherina in classe se tutti sono vaccinati”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Se in una classe sono tutti completamente vaccinati ci si potrà togliere la mascherina, per sorridere tutti insieme”. Lo ha affermato – come riporta il sito web tgcom24.mediaset.it – il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, durante la conferenza a Palazzo Chigi. “I ragazzi vaccinati aumentano sempre di più, soprattutto tra i 16 e i 19 anni – ha aggiunto -. Siamo arrivati a questa fase lavorando moltissimo puntando sulle persone”.

“Riaperte tutte le 8.500 scuole, il 13 settembre alunni in aula” – Le regole a scuola, ha però precisato il ministro, durante la conferenza stampa da Palazzo Chigi insieme con il premier Mario Draghi, “sono quelle del Comitato tecnico-scientifico: mascherina, distanziamento e regole di igiene fondamentale”. Bianchi ha poi voluto sottolineare che “il primo settembre tutte le nostre 8.500 scuole hanno riaperto con il mandato di portare dal 13 settembre tutti i ragazzi in presenza e in piena sicurezza”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. ministro illegale e fuorilegge. Ci sono due regolamenti e leggi europee che vietano la discriminazione anche a chi semplicemente sceglie di non vaccinarsi. Il “ministro” e i presidi sono avvisati, le denunce arriveranno rapide, non vi preoccupate. Come detto già da altri qui:
    Risoluzione CE 2361/2021:
    “7.3.2 garantire che nessuno sia discriminato per non essere stato vaccinato, a causa di possibili rischi per la salute o per non voler essere vaccinato;”
    Parlamento UE 2021/953 p36:
    “È necessario evitare la discriminazione DIRETTA O INDIRETTA di persone che non sono vaccinate, per esempio per motivi medici, perché non rientrano nel gruppo di destinatari per cui il vaccino anti COVID-19 è attualmente somministrato o consentito, come i bambini, o perché non hanno ancora avuto l’opportunità di essere vaccinate O HANNO SCELTO DI NON ESSERE VACCINATE.”

  2. lo spiegate a questo genio della lampada che i vaccinati non sono immuni al virus, lo possono prendere e quindi possono trasmetterlo tra di loro ed agli altri, sono gli effetti che sono diversi, anche se è accertato che un 20% dei vaccinati comunque è soggetto a conseguenze piu’ o meno gravi. E questo è un ministro della Repubblica… sorridere (?) …purtRoppo c’è da solo da piangere!

  3. Oramai è chiarissimo che per fare il ministro bisogna spararle grosse e senza vergogna. Avevano più pudore i vecchi venditori ambulanti di piazza, quelli con autoparlanti per intenerci…..

  4. adolfo mi dice ad oggi quante denunce sono state fatte??? e quanti ricorsi sono stati accolti??? fate solo chiacchiere!!!!!!!!!!!!! tra poco vi servirà il green pass anche per entrare in farmacia…

  5. 16.34 poi magari ti risponde lui, ma io ti chiedo: sei davvero felice che serve un passaporto per entrare in farmacia?? veramente ti pare logico che per entrare in un ospedale o farmacia sia necessario un passaporto che ti dica che sei sano???! lo capisci il corto circuito mentale che vi hanno inculcato? per entrare dove si cura la gente è necessario essere sani!! … siete cervelli al macero ormai. Le denunce sono tantissime, centinaia, cosa vuoi i protocolli?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.