Scuola: appello assessore Fortini, tutti dobbiamo vaccinarci

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
“L’unico modo che abbiamo per sconfiggere il covid19 è la vaccinazione.
La Regione Campania è la regione con la più alta percentuale di vaccinati tra il personale scolastico, docente e non docente, che ringrazio per l’esempio di responsabilità manifestato.

Oggi la sfida più importante è vaccinarsi tutti. Comprendo il timore delle famiglie nel vaccinare i propri figli, ma è fondamentale credere e affidarsi alla scienza. Oltre agli strumenti di protezione individuale che ognuno di noi sta adottando, la sola strategia vincente per uscire definitivamente da questo incubo è la vaccinazione”. E’ l’appello lanciato dall’assessore alla Scuola della Regione Campania, Lucia Fortini.
L’assessorato alla Scuola ha lanciato una campagna di sensibilizzazione sul delicato tema della vaccinazione “Più vaccini, più vicini”.

“Il 15 settembre le scuole riapriranno e, per tale data, dovremo avere la più alta percentuale di vaccinati anche tra i nostri studenti. La Regione Campania ha predisposto test salivari gratuiti e su base volontaria per gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Saranno a disposizione camper vaccinali all’interno degli istituti scolastici per quelli delle scuole secondarie di secondo grado”, aggiunge l’assessore.

“Mi appello al senso civico di ognuno e chiedo ai dirigenti scolastici, ai docenti e alle famiglie – conclude – di sensibilizzare la coscienza di ogni ragazzo, dal più piccolo al più grande, sull’importanza di questo tema”. (ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Un mio amico che lavora in Romania è entrato in un ristorante, appena hanno capito che era italiano scherzando gli hanno detto: “Ci mostri il Green Pass!”, e poi hanno detto “Poveri italiani, in che mani siete”. In Romania la percentuale di vaccinati è bassa e nonostante tutto vivono una vita normalissima senza molti malati e morti di Covid e senza la ghigliottina del vaccino obbligatorio e del Covid stesso. Come mai? Sarà che tv e giornali in Italia sono venduti a questo governo regime?

  2. Amico ore 19.27…… Hai fatto centro!!!!!!
    Ma per i babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati nonché waccino-fans e sudditi di delucalandia sei :
    No vax, violento, faCCista aZZembrato, negazionista, terrapiattista, omofobo, colpa di Salvini, egoista, ecc ecc ecc ecc

  3. Sotto le elezioni pure le pulci si vogliono far notare? Poteva aspettare l'inizio dell'anno scolastico 2022/23 per fare questo appello!!!,

    Sotto le elezioni pure le pulci si vogliono far notare? Poteva aspettare l’inizio dell’anno scolastico 2022/23 per fare questo appello!!!,

    Nulla ha detto quando hanno spianato l’istituto nautico pubblico a spese nostre per costruirci appartamenti privati Crescent al suo posto mandando gli studenti nel sottoscala della vicina scuola primaria.

    Certo che ci voleva un minimo di coraggio in quella occasione. Se una non c’è lo ha non se lo può dare disse don Abbondio.

  4. Un mio amico in Polonia ci loda…perché li e ‘ stata una strage….manvaccinatevi e non rompete i Maroni

  5. Non siete capaci di tutelare i ragazzi e i bambini nelle scuole! Per voi l’unico modo è farli vaccinare a tutti i costi promettendo abbonamenti per il pulman ….poveri noi.
    Se volevate fare il vostro dovere dovevate:
    1. Fare screening prima dell’inizio della scuola;
    2. Ripetere gli screening ogni mese;
    3. Installare purifatori di aria;
    4. Fornire mascherine decenti;
    5. Garantire il distanziamento minimo di 1 metro;
    6. Eventualmente dividere le classi.

    Cosa avete fatto di tutto questo?
    Buon anno scolastico!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.