Dolore a Mariconda: è morto il giovane Ciro Balzano, aveva la passione per il calcio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
22
Stampa
Ancora un lutto a Salerno. Mariconda è in lacrime per la scomparsa del giovane Ciro Balzano, residente del quartiere. La notizia della sua scomparsa – come riporta il sito web a.salerno.it – ha subito fatto il giro dei social, dove sono centinaia i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia. Ciro era un ragazzo molto conosciuto e amato da tutti, soprattutto per la sua disponibilità. Aveva una grande passione per il calcio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

22 COMMENTI

  1. Con tutto il rispetto dovuto, e doveros,o per la morte di questo giovane e il personale cordoglio alla famiglia per l’evento luttuoso che l’ha colpita, ma è proprio necessario fare sempre riferimento alle passioni per il calcio dei defunti?

  2. Ascoltate bene, io lo conosco, anzi conoscevo benissimo Ciro, stava bene ed era in perfetta salute…… Che dire, nessuna correlazione?
    Invito la redazione a pubblicare le notizie in modo completo ed esaustivo.

  3. Basterebbe un minimo di educazione e di rispetto per una giovane vita spezzata per evitare di strumentalizzare anche un tragico evento come questo.
    Riposa in pace.

  4. Abbi un pò di rispetto! E per dare una risposta al tuo terrapiattistico commento, viveva una situazione di salute che risale a molto prima di quello a cui tu fai riferimento.

  5. Runner sei un cretino. Tu il vaccino te lo sogni anche la notte.
    Ciro non stava bene, quindi cortesemente un po’ di rispetto per lui e per la decenza, che a quanto pare non sai nemmeno dove sta di casa.

  6. Dalle 14:10 alla 15:00 – Unica matrice per lo stesso commento. Fonte: Evidentemente lacune grammaticali. Stanno morendo un casso di persone tra i 40 e i 60 anni, chissà perchè anni fa tutta questa mortalità non c’era. Il mio è solo un dubbio, il vostro una certezza. Beato voi!

  7. Spero davvero che la tua sia solo un’uscita involontaria e che davvero non fossi a conoscenza del problema che affliggeva Ciro da tempo.
    Se cosí non fosse e stessi utilizzando questa tragedia per portare acqua al tuo mulino, vorrei solo chiederti come fai a non farti schifo da solo.

  8. Hai superato il limite della decenza, non hai rispetto neanche per la morte di questo ragazzo. Ma, presumo, che tu non abbia il concetto di dignità e … infatti non hai dignità.

  9. Ciro bello mio, che tu possa riposare in pace! mamma mia e quante risate ci siam fatti assieme a fratte quando avevi scelto di allenarti con noi dell’AUDAX SALERNO… bei tempi… un abbraccio ciro!

  10. Innanzitutto condoglianze alla famiglia. Perché per correttezza di informazione, e per seguire la linea editoriale, come avete titolato qualche giorno fa che una persona era morta ed era contrario al vaccino, oggi avreste dovuto aggiungere al titolo “si era vaccinato”! Ma l’ipocrisia e la mala informazione non hanno più limiti in dittatura.

  11. Non date la colpa a runner. È solo obiettivo, al contrario di tanti altri. Se un giornale vuole fare informazione corretta deve seguire una linea. Se decide di titolare, su un decesso, che la persona non era vaccinata, deve fare altrettanto quando nel caso in cui era vaccinato. Altrimenti non ci è concesso a noi lettori di farci un opinione se il vaccino sia utile o meno. È sinceramente, da quello che sto giornalmente e personalmente constatando, i problemi creati dal vaccino sono molti, oltre ai decessi per malori improvvisi, ci sono tante persone che stanno subendo effetti collaterali non di poco conto, e non parliamo della spossatezza e dei dolori, nel salernitano ci sono centinaia di casi di pericardite e miocardite, soprattutto tra i giovani che non sono degli di salire agli onori delle cronache. Chissà come mai!! Sarà merito dei fondi pro vaccino distribuiti alle testate.

  12. Che la terra ti sia lieve Ciro. Perdona, se puoi, gli idioti che su questa pagina speculano sulla tua tragedia.

  13. (Informatore scientifico) Marco: ogni essere umano risponde in maniera diversa al vaccino… Non diciamo sempre che chi lascia questo mondo è vaccinato e stava bene e quindi è da attribuire la dipartita la vaccino. Non facciamo terrorismo psicologico! Che poi vi siano potenziali effetti collaterali è del tutto normale! Leggi il bugiardino della Tachipirina e fatti due risate… Però chiunque la prende nonostante tutto, per curare un semplice mal di testa o qualche linea di febbre… 😉 Di nuovo un saluto all’ottimo Ciro!

  14. Continui con le tue inutili illazioni, Ciro era malato da tempo, dapprima dei vaccini, prima che ti inventassi questa triste figura del flamer trollatore, tipico di una persona sola, senza amici.
    Forse sei un Runner ma sicuro corri solo.
    Abbi rispetto, la tua pratica è vergognosa!

  15. Exptat vedo che passi dallo spagnolo As e le tue convinzioni da” condizionale” a bacchettare pure informatore scientifico..
    hai scritto un commento sul tuo amico., fermati lì non essere impulsivo.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.