De Luca fa decollare l’aeroporto: “A Salerno porteremo 5 milioni di passeggeri”

Stampa

“Porteremo a Salerno oltre 5 milioni di passeggeri, sarà una rivoluzione”. Si è espresso così – come riporta il quotidiano “Le Cronache” – il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ieri mattina, nel corso di un incontro pubblico per fare il punto sui lavori in corso per l’ampliamento dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi.  Grazie all’unificazione con Gesac che gestisce Capodichino, lo scalo aeroportuale salernitano arriverà ad accogliere 5 milioni di passeggeri l’anno, forse anche qualcosa di più. “Sarà una rivoluzione, in termini economici e di lavoro, mi auguro – ha detto ancora – che gli imprenditori sappiano cogliere questa grande occasione, investendo sulla città di Salerno”.

28 Commenti

Clicca qui per commentare

  • De Luca fa decollare l aeroporto??? Ma se sono vent anni che si fanno proclami ed inaugurazioni e l unica cosa che è partita in quest aeroporto è una marea di soldi pubblici…
    Solita fantascienza nostrana.. Non solo non si adducono le responsabilità degli errori…. Pure gli encomi…. Alta politica!

  • Ma queste chiacchiere vengono ripetute ogni qual volta ci sono elezioni in vista? Sono 30 anni che sentiamo sempre lo stesso disco.. cari concittadini ascoltiamo pure qualcosa di diverso!

  • Vergognati vendi solo chiacchiere . Solita opera iniziata secoli fa e con decenni di ritardo . Tu sei il male della Campania

  • con le kiakkiere e’ tutto facile: l’ospedale del mare, gli impianti sportivi, il mare pulito, la spiaggia sul lungomare, il grartacielo come dubai a pzza della concordia …… bla bla ….. gia’ ke ti trovi fai pure 10 mln!!!!!!!! ma se manco si riesce a espropria’ le terre x l’allungamento della pista!? cazzaro!

  • io ricordo il Presidente fortemente contrario all’aeroporto….come si cambia….

  • Mi auguro che i concittadini Salernitani prima ed i corregionali Campani poi, sappiano cogliere FINALMENTE l’occasione per mandare su di una panchina questo becero, stropicciato trentennale Cantastorie.
    Ormai lavora per se stesso, la famiglia e per i suoi amici.
    Andatevi a leggere quello che racconta alla vigilia di ogni elezione che lo vede coinvolto direttamente e/o sempre direttamente.

  • Ma quando vi affrancherete dal ricatto ed eviterete di scrivere questi indignitosi titoli e articoli da presa in giro?

  • L’aeroporto ci serve… per far atterrare gli asini che volano, la slitta di Babbo Natale e la Befana con la sua scopa!

  • quanti commenti negativi contro de luca…tutti condivisibili tra l’altro… ma puntualmente viene sempre eletto…chissà come mai… 🙂

  • L’articolo è altrettanto stomachevole quanto i falsi proclami.
    Ma i commenti sono altrettanto divertenti quanto realistici.

  • I soldi per il cemento, almeno a chiacchiere, ci sarebbero sempre! Perchè non li usiamo per la sanità, che sappiamo tutti in quale stato da quarto mondo è stata ridotta? Al pronto soccorso del Ruggi si aspetta un posto in corsia anche 2 o 3 giorni in camerette tra bustoni di spazzatura!!! Vergogna!!! Tra poco votiamo: c’è l’opportunità di mandare a casa questo soggetto in preda a delirio da arteriosclerosi da anni ed i suoi lacchè, perchè Salerno non ne può più!!!

  • Stranamente nessuno dei caudatari ha speso una parola a favore del pallonaro….li capisco è davvero impresa folle difenderlo! Oramai ne spara una dopo l’altro…

  • Chi lo vota non è abbastanza intelligente da capire quanto prende in giro questo vecchio pallista. Gira sempre le frittate e vuol farsi bello , povero idiota la Campania in mano a te sta sprofondando

  • Quanto scetticismo!
    Se vi piace di vivere così e accogliete con tanto discreduto ogni tentativo di fare qualcosa, chiunque ne sia il promotore, andrete sempre più indietro.
    E se può essere azzardato che Salerno possa diventare “città europea”, siate certi che resterà “città men che africana”.

  • Se Capodichino ne fa si e no 10mln, qui dirotteranno tutti i voli per le badanti ucraine e simili, e i charter per i santuari, quando sarà finito fra 20 o 30 anni

  • È arrivato il momento di cambiare, Salerno non può più, città completamente allo sbando e va sempre peggio, sono trent’anni che questo signore tiene in mano questa città e sapete come? Avete idea di quante famiglia vivono grazie alle compartecipate (ex azienda del Gas, Salerno pulita e Salerno solidale) e che vengono tenute in ostaggio dai vari “capi” messi li da questo signore e che fanno pressioni enormi per far eleggere di volta in volta sindaco e assosserore, con la minaccia che se vanno via loro vanno tutti in mezzo a una strada, è da sempre che c’è questa minaccia ecco perché vincono sempre, sono una marea di voti perché nessuno vuole perdere il lavoro

  • questo giornale pero’ e’ davvero ridicolo. La stessa notizia spammata 10 volte.

  • incredibilmente ridicolo si vede che è alla fine e non sta bene, tra l’altro molto teso e preoccupato.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.