Piazza della Libertà apre per S. Matteo: ma per i parcheggi bisognerà aspettare

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
38
Stampa

L’ufficialità è arrivata: Piazza della Libertà sarà inaugurata il 21 settembre con la messa in onore di San Matteo. Il taglio del nastro coinciderà con la festa del Santo Patrono. A darne notizia – come riporta il quotidiano “Le Cronache” – il governatore Vincenzo De Luca prima e poi ancora il sindaco Napoli. La parte sottostante di 700 posti auto invece merita ancora un’attenzione particolare. I lavori si prolungheranno ancora un po’ di tempo soprattutto per il fatto che deve essere garantita la fornitura di energia elettrica, cosa alla quale l’Enel sta provvedendo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

38 COMMENTI

  1. Per Anonimo 7 Settembre 2021 at 20:23

    Il fatto quotidiano ad esempio non è delukismo ma non certo a Salerno o di Salerno o in Campania.

    In quanto al mistero per cui i commenti scomodi per i delukisti sono censurati nelle prime ore di pubblicazione la dice lunga, altro che pretesa di essere pubblicati per primi ed in prima pagina almeno si dovrebbero rispettare gli orari di inserimento e non censurare soprattutto quelli che naturalmente sarebbero andati in prima pagina, solo perchè argomentati e contro de lucra e non i soliti viva il duce alla di caverna.

  2. Ormai l’articolo è demodè potreste farli passare almeno ora i commenti scomodi ai delucratoristi.
    In vece continuate a censurare hanno ragione quelli che si lamentano a Delukolandia esiste un regime informativo basato su ricompense ai giornalisti plaudenti e perdita di crediti per gli onesti.

    Questo passerà? In fondo ci sono andato leggero ed finirà in fondo ai post, o censurete pure questo insieme ai miei primi 15?

  3. Continuate a censurare i resistenti al regime.

    Possibbile che i giornalisti non osano fare critiche, domande e commentare su de lucra e tessono lodi perfino alle sue scorregge e al suo regime e non hanno neanche il coraggio di permetterlo ai lettori, nei commenti, di criticare commentare e domandare?

    Vi cacate sotto?

  4. Per Anonimo 7 Settembre 2021 at 20:23

    “Non mi risulta che sia stata abolita la libertà di stampa. Di giornali in Italia ne esistono a bizzeffe.
    Ce ne sarà pure qualcuno non delukiano?”

    Solo a livello nazionale, ma come per Biagi Travaglio Report, si sono talmente caricati di invettive e offese dal governatore che se avessero lavorato per giornali locali li avrebbero già licenziati, del resto nei loro confronti il de lucra ha sempre mostrato lo stesso odio inverecondo e li ha sempre riempiti di offese, esattamente come il suo gemello berluscao o l’altro suo gemello Renzie o l’altro suo gemello salvini.

    È abbastanza privo di argomentazioni pericolose per delucra per non essere censurato?

    In fondo l’articolo è ormai passato, chi vuoi che legga questo commento.

  5. Fra poco non ci sarà più l’articolo e voi ancora continuate a censurare i commenti argomentati per far favore ai dei delukisti?

    Vi pagano a commento anti delucra censurato?

  6. Per Anonimo 7 Settembre 2021 at 20:23

    Il fatto quotidiano ad esempio non è delukista ma non certo è a Salerno o di Salerno o in Campania. Poi c’è Report che non è delukista.

    Purtroppo loro di un omino piccolo piccolo come de lucra usano sputtanarlo solo quando fa scorreggie così puzzolenti da sentirsi fin fuori dai confini del regno di Delukolandia.
    A Delukolandia nessuno osa dire il re è nudo e le sue scorregge i pennivendoli le lodano come piene di soave odore flagrante e inebriante, ed alcuni pennivendoli son pronti a giurare che la gente viene da fuori Campania per guarire miracolosamente al soave odore delle sue scorregge.

    In quanto al mistero per cui i commenti scomodi per i delukisti sono censurati nelle prime ore di pubblicazione la dice lunga, altro che pretesa di essere pubblicati per primi ed in prima pagina almeno si dovrebbero rispettare gli orari di inserimento e non censurare soprattutto quelli che naturalmente sarebbero andati in prima pagina, solo perchè argomentati e contro de lucra e non i soliti viva il duce alla di caverna.

  7. Non credo sia vero che i commenti che riguardano i delukisti vengono censurati dopo essere stati pubblicati, censurati dopo la loro pubblicazione su richiesta di censurarli da parte dei delukisti.
    Visto che non appaiono neanche per un secondo forse i commenti per essere pubblicati, prima vengono controllati dai delukisti e solo se autorizzati da loro vengono poi pubblicati, questo è il motivo pet cui, conformi o no alla policy del sito, non vengono pubblicati neanche per un secondo se non autorizzati da loro.

    Delukolandia abolita la libertà di commento!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.