Del Genio: “Brava Salernitana. Ribery, valore aggiunto che manca al Napoli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
Il giornalista partenopeo Paolo Del Genio è intervenuto ai microfoni di Tele A: “Da quando esiste il gioco del calcio, per la prima volta, il migliore calciatore che gioca in una squadra campana è di proprietà della Salernitana. Mi riferisco a Ribery”. Paolo Del Genio ha poi aggiunto nel corso del suo intervento: “Si tratta di un calciatore di livello assoluto, per lui si può utilizzare la parola fuoriclasse. E dico questo senza paura di essere smentito. Nessuno può discutere le qualità dell’ex calciatore del Bayern Monaco. Cari amici salernitani: godetevelo, farà delle cose straordinarie e anche noi che non tifiamo per la Salernitana siamo felici che possa giocare ancora nel campionato italiano di Serie A”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. dichiarazioni di gran classe che dimostrano che la sportività’ e’ un’altra cosa. godiamoci il calcio per quello che è: un gioco bellissimo ma senza rivalità’ studide… e forza salernitana!!!!

  2. Hai detto delle belle parole e ti fanno onore queste dichiarazioni.
    Però un appunto te lo devo fare, nel campionato 1998/99 (Salernitana in A e Napoli in B) avevamo più di un giocatore più forte del Napoli: Gattuso, Di Vaio, Fresi ecc. ecc.

  3. Non so perché ma quando parla Del Genio, e lo si sente da tanto tempo ormai, il Napoli mi sta simpatico. Al di là della Salernitana, che per me è un valore assoluto, tutto il resto è relativo.

  4. Non è la prima volta che la Salernitana può vantare in organico e schierare in campo calciatori migliori e ben più forti di quelli del napoli:
    – stagione 1998/1999: Salernitana in A, napoli in B. A Salerno giocatori del calibro di Di Vaio, Gattuso, Fresi, Di Michele, Vannucchi e a napoli Turrini, Bellucci, Murgita;
    – stagione 2004/2005: Salernitana in B, napoli in C. A Salerno giocatori come Palladino, Zaniolo, Bombardini, Ferrarese e a napoli gente come Capparella, Giubilato, Pià.
    Per cui quale “..prima volta da quando esiste il gioco del calcio”, posa il vino

  5. Giornalista sportivo di indubbie qualità professionali, intellettuali e deontologiche, caratteristica principale quella di dire la verità nuda e cruda senza preoccuparsi delle conseguenze. Da salernitano dico bravo e quando capita seguo le sue trasmissioni.

  6. Giornalisti di tutte le squadre, anche nostrani, ritagliate questo articolo e incorniciatelo, sarà la vostra Bibbia

  7. L’ho conosciuto al S Paolo ai tempi di Maradona, mi è sembrato subito un gran signore, nel tempo è rimasto così, un grande

  8. Perché nel 99 i migliori erano a Napoli che, stava in B e non di vaio, di Michele o vannucchi? Ma và và!

  9. ” Palla per Di Vicino che cerca di caricare il sinistro…palo pieno…palla lì…e Lazzaro mette dentro…incredibile il Napoli prende il goal a 20 secondi dalla fine dopo il palo di Di Vicino con Lazzaro che mette dentro il pallone del pareggio…e pensate quei tifosi che sono entrati cosa hanno combinato”
    Da quel giorno…TI AMO DEL GENIO!!!!!

  10. … vorrei ricordare a chiunque che RIBERY come fuori classe e campione assoluto non è paragonabile a nessuno che indossato la maglia granata. Quindi, certi commenti …. si commentano da soli!!!
    Credo che sia il caso di smettiate di bere….

  11. E quindi?! Per il fatto che Ribery è palesememte e a mani basse il giocatore più importante, forte e talentuoso che abbia mai vestito la maglia granata dovremmo avvalorare il ragionamento farneticante di Del Genio che sostiene che è la prima volta, “nella storia del calcio, da quando esiste ed è stato inventato”, che il miglior calciatore di una squadra campana non milita nel Napoli ma nella Salernitana?! Quando gli esempi poi si sprecano?! E senza per questo intaccare minimamente la grandezza di un talento come Ribery. Credo che se c’è qualcuno che qua sopra si spaccia per tifoso granata e commenta gli articoli sulla Salernitana, sia il caso che raccolga la dignità e torni a commentare le sorti della propria vera squadra del cuore.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.