Messa S.Matteo in Piazza Libertà. Tofalo attacca Comune Salerno: “E’ un cantiere”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
16
Stampa
Questa mattina ho depositato una interrogazione parlamentare per far luce sull’intera vicenda della celebrazione della santa messa pontificale presso piazza della Libertà, in occasione del 21 settembre”. Così il deputato salernitano del MoVimento 5 Stelle, Angelo Tofalo, in merito alla volontà dell’amministrazione comunale di festeggiare il Santo Patrono in Piazza della Libertà a Salerno. “Parliamo di aree di cantiere intorno a piazza della Libertà non del tutto completate, e che per l’apertura del parcheggio sottostante occorrono altri 40 giorni di lavoro”, prosegue Tofalo.

“Nella mia interrogazione chiedo al Ministro dell’Interno se sia a conoscenza dei fatti e quali iniziative di competenza intenda promuovere per garantire il sicuro svolgimento delle celebrazioni eucaristiche in onore di San Matteo e la verifica della piena idoneità dei luoghi individuati dall’Amministrazione del Comune di Salerno, anche alla luce dei recenti pronunciamenti giudiziari”, conclude Tofalo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

16 COMMENTI

  1. con 12.000 euro netti al mese vada alle maldive e ci lasci in pace. perché non ci spiega come mai tanti malavitosi hanno avuto il RDC, misura nata per combattere la vera povertà

  2. Comportamento di Tofalo è correttissimo. Parliamo di sicurezza. Da parte di De Luca c’è solo opportunismo politico per le prossime elezioni.

  3. Bravi Tofalo e parliamo del buco di 200 milioni del rischio scioglimento del comune se non si approva il rendiconto e questi pensano a fare campagna elettorale

  4. Per Gianluca ma secondo te fare una festa patronale in mezzo ad un cantiere ti sembra logico Questi anziché approvare il rendiconto altrimenti si rischia lo scioglimento del comune anziché pensare come a risanare un buco da 200 milioni pensano a queste cose si vede che non hanno nient’altro da fare.Che ne pensate? Continuiamo a votarli

  5. Ottima interrogazione, pultroppo Salerno e in mano a dei padri padroni da più di 20 anni siamo stanchi portate questa vicenda in tutte le sedi opportune, complimenti ministro Tofalo. Basta dittatura a Salerno siamo stanchi.

  6. Insieme a Cioffi pur di prendere altri 24 super stipendi in Parlamento sta appoggiando il regime…quando il regime cadrà ci vendicheremo

  7. Questo “politico” lo vedo sullo stesso livello del tuttologo, e scegliere il più inutile è davvero difficile!

  8. … la questione è di sicurezza ed ordine pubblico. Chi si prende la responsabilità di far fruire alla popolazione una area di cantiere ancora non collaudata❓ E dovesse accadere qualcosa a chi sarà imputata la responsabilità ❓ Ma è proprio necessaria questa pantomima che dopo l’apertura di Piazza Dell’Occupazione, il giorno dopo, sarà nuovamente chiusa ai Cittadini perché un cantiere❓ Quanto opportunismo pseudo-politico e con l’aggravante della complicità della Curia. Altro che Parlamento… qui la questione deve arrivare in Vaticano… ‼️

  9. Ci sta gente che lavora (concetto estraneo a Tofalo ovviamente) quindi è un cantiere.

    Finiranno in tempo per la festa, tranquillo.

  10. Per maloox e Giuseppe invece quelli del pd che dicono stronzate dalla mattina alla sera quelli lavorano? Per carità le chiacchiere stanno a zero cari de luchisti venti anni per il crescent ed e ancora non ultimato l aeroporto forse tra 30 anni porta ovest e chi lo sa quattro lavori allo stadio non ultimati .Scusate ma perché non andate a lavorare voi o a fare altro anziché scrivere stronzate altro che provincialismo qui per forza si deve interpellare un ministro per evitare tali azioni scellerate ahimè

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.