Comune di Salerno premia Salerno Pulita per grande lavoro durante la pandemia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Responsabilità e umanità durante la pandemia”: con questa motivazione il sindaco Napoli ha premiato 6 dipendenti di Salerno Pulita che durante i mesi più duri del lockdown hanno effettuato il ritiro porta a porta della differenziata presso le abitazioni delle persone malate o in quarantena. Andrea Apicella, Mario Avella, Diego D’Alessandro, Chantal Fumo, Giuseppe Miele e Candida Siniscalchi sono stati gli operatori che, bardati di tutto punto, mentre tutti erano fermi si sono in modo particolare occupati di raccogliere i rifiuti nelle abitazioni dove c’erano persone contagiate.

“E’ stata comunque un’azione rischiosa, anche se condotta con tutta l’attenzione alla sicurezza – ha ricordato il sindaco – dalla sanificazione delle strade ad una serie di lavori, anche Salerno Pulita ha svolto il suo ruolo per affrontare l’emergenza grazie anche all’impegno di questi lavoratori”.

“Salerno Pulita ha una funzione sociale – ha ricordato Bennet commentando l’iniziativa – stiamo mettendo a punto una serie di interventi per risolvere tutte le problematiche a breve e lungo termine”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. MEDAGLIA AL VALORE! NON SOLO NU’ FANN NIENTE, PIGLION O STIPENDIO E ADESSO VENGONO ANCHE PREMIATI!
    E’ CERT! COME SEMPRE SERVONO I VOTI PER L’ELEZIONI ….TRA SALERNO PULITA – SALERNO MOBILITA’ – SALERNO SOLIDALE – SALERNO ENERGIA ….I SOLITI 14 MILA VOTI GARANTITI (VENGONO “CONTROLLATI” SEZIONE X SEZIONE ANCHE I CONSORTI E I FAMILIARI) ..X CHI NON LO SAPESSE QUESTO E’ IL REGNO DI DE LUCA!
    AMEN

  2. Tra poco si vota, premiano per prendere i loro voti… per chi ha il ritardo mentale e non capisce.

  3. Le farei notare che è un servizio svolto in tutti i comuni regolarmente e li la tari è normale ed i premi a pioggia a dirigenti e personale non ci sono, figurati se si è mai letto una notizia del genere per quei comuni mica è un atto eroico, è solo un servizio dovuto da tutti i comuni ma iperpagato solo dai cittadini di Salerno.

    Solo a Salerno il minimo dovuto di una spazzata o sciacquata ed di un cestino vanno sul giornale le poche volte che succedono, e siccome le strade sono tante ogni volta che puliscono una strada lo pubblicano su Delukolandia notizie in qualità di evento storico da Guinness dei primati di attività nel paese di de lucra.

  4. … credo vhe si riferiscano al ritiro della monnezza, a casa dei nuclei dove esisteva un malato o più di COVID 19. In tutti i Comuni d”ITALIA 🇮🇹 è stata applicata quedta regola del ritiro dell’ immondizia direttamente presso la casa dei malcapitati e non vedo la necessità di premiare per questo servizio dovuto ed a tutela della Collettività. Aklora, perché non si isituisce il PREMIO AL CITTADINO O NUCLEO FAMILIARE O ATTIVITÀ COMMERCIALE ETC ETC che paga sempre e non ha nulla in arretrato❓ Perché in questa Città le cose ordinarie devono essere indicate come straaasooorrrdinarieeee❓❓
    Io ci vedo tanto di propaganda ad orologeria considerato il periodo di elezioni. Altresi’, vedrei bene un oremio oroduzione per Coloro che veramente lavorano e penalità per gli sfrattapagnotte (sono la maggioranza)….. ma qui si sprechetanno le levate di scudi dei singoli e dei sindacati. Peccato, perché l’ITALIA senza gli italiani safebbe un gran bel Paese…. ‼️

  5. L’ordinario che diventa straordinario ed eroico.
    Questo è l’approccio dei nostri ecccceeeeeeezzzzzzionali amministratori.
    Si fanno i selfie per aver asfaltato una strada, si fanno le foto a prima e dopo la pulizia di una strada, si pubblicizza con articoli sui giornali la pulizia delle caditoie, si annuncia in pompa magna l’utilizzo di spazzatrici elettriche e soffiatori, etc.
    Facciamo ridere l’Italia intera dove queste cose sono ordinaria amministrazione.
    Ma secondo voi, nelle altre città del mondo, il servizio di raccolta rifiuti presso le abitazioni del malato COVID non è stata effettuata?
    Avete letto o sentito di encomi solenni ad operatori ecologici avvenuti in altre città del mondo?
    Cacciamoli a calci nel sedere queste ciofeche di amministratori che credono che i SALERNITANI sono tutti ebeti parassiti.
    Votiamo chiunque ma cacciamoli via…..per sempre

  6. Allora a me queste notizie non fanno nè caldo nè freddo, perchè sono oltre 5 anni che non voto più questi personaggi e quindi… il problema è di chi gli da il voto ancora e sono , purtroppo, tanti la maggioranza ahimè, e questa gente non capisce i danni che avremo, già 200 milioni di passivo, se confermiamo la giunta uscente … dobbiamo cambiare e soprattutto capire che peggio di così non si può fare

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.