Covid, De Luca contro i No Vax: “Serve il pugno di ferro, basta ammuina”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Ho la sensazione che il tema dei no Vax non c’entri nulla con la questione dei vaccini,
ma che sia solo il pretesto per fare ammuina, per l’agitazione, per l’aggressione allo
Stato”. Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, commentando
l’operazione della Digos di Milano contro un gruppo di no Vax.

“Credo che si debba usare
il pugno di ferro perché qui ci giochiamo la vita delle persone, la serenità delle famiglie e
la possibilità di lavorare”, ha aggiunto De Luca.

“In regime democratico – ha argomentato – ognuno è libero di dire quello che pensa, ma
ha il dovere di pensare a quello che dice perché le ricadute sono responsabilità di tutti e
non si può far finta di non capire che parole sbagliate posso determinare comportamenti.
Questo avviene nei Paesi democratici maturi e seri”, ha concluso il governatore.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.