Salerno ancora in ansia per Guglielmo, la madre in tv: “Facci sapere che stai bene”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salerno è ancora in ansia per la sorti del 24enne Guglielmo Belmonte, che è scomparso da casa lo scorso venerdì. Ieri della sua vicenda si è occupata anche la trasmissione “Chi l’ha visto?”. Nel corso della puntata, che è andata in onda su RaiTre, con collegamento in diretta da piazza San Francesco, la madre dello studente 24enne, Rita Francese, ha rivolto un appello al figlio: “Sei libero di andare dove credi, ma facci sapere che stai bene”. Guglielmo, nella giornata di ieri, è stato visto a Bologna, dove si è recato anche il padre per proseguire nelle ricerche, ma non ci sono state conferme, anche nel corso del programma, che si trovi ancora lì o che si sia di nuovo spostato, magari in treno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.