Al Ruggi sale operatorie aperte di domenica: da smaltire gli interventi arretrati

Stampa
Interventi arretrati: all’ospedale Ruggi di Salerno – come titola, in prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – si opera anche di domenica. Il ricorso all’apertura delle sale operatorie anche nel giorno festivo si è reso necessario per smaltire il carico di operazioni che si è accumulato a causa anche dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia in corso.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • fate lavorare di domenica le sale operatorie a polla ..che sono largamente sotto il target rispetto ad anni prima

  • straordinari nei quali buttiamo i soldi europei quando invece potremmo tranquillamente azzerare le lista d’attesa organizzando meglio i lavori del personale nei giorni feriali ……. ma non vogliamo farlo!!!!!!! via tutti i direttori di aso e di asl, tutti i direttori sanitari e amministrativi, via tutti i delukiani …… prendete un po’ di manager dalla lombardia e dategli carta bianca …….

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.