Rubò portafogli a cancelliera nella Cittadella Giudiziaria, arrestato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Rubò il portafogli dalla borsa di una cancelliera sul luogo di lavoro nella Cittadella Giudiziaria. E’ stato arrestato Pietro Immediata, 42enne residente a Montecorvino Rovella autore del furto aggravato perpetrato il 18 agosto scorso negli uffici del GIP. Le indagini, coordinata dalla Procura della Repubblica di Salerno e condotte dalla Polizia Giudiziaria, furono avviate nello stesso giorno del furto subito dopo aver raccolto la denuncia della donna.

Grazie ad una accurata analisi del registro di accesso del pubblico all’interno della Cittadella Giudiziaria nonché dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza della struttura oltre che di alcuni esercizi commerciali adiacenti, la Polizia è riuscita a ricostruire l’accaduto.

L’uomo è stato ripreso mentre usciva dalla stanza n. 314 dell’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari dirigendosi verso le scale con in mano un portafogli da donna che poi aveva abbandonato in Via Cacciatore, nei pressi della Farmacia Del Santo dopo aver prelevato, come documentato dai sistemi di videosorveglianza, due banconote rispettivamente di 50 e 20 euro.

Il 42enne è un soggetto gravato da precedenti giudiziari anche specifici, commessi con lo stesso modus operandi essendo attualmente indagato per diversi furti aggravati: uno commesso nel gennaio del 2021 ai danni di una impiegata dell’ospedale Ruggi, un altro messo a segno il 18 febbraio 2021 sempre all’interno della Cittadella Giudiziaria ai danni di un Magistrato della locale Procura.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Il lupo perde il pelo ma non il vizio ! questo soggetto e recidivo ma la somma che ha rubato non gli ha di certo cambiato la vita merita la giusta punizione mi raccomando “non esagerate”

  2. A me rubarono lo zaino con da lavoro con chiavi e documenti personali in un’area di servizio munita di telecamere …la polizia disse che ci voleva il mandato del giudice per ispezionare le telecamere 🎥

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.