Punture di Spillo (di Enzo Todaro)

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
La Salernitana continua a perdere colpi! Non ha la mentalità della serie ‘A’. Non è giustificabile chiudersi a riccio nella propria metà campo ed aspettare le fiondate in avanti degli avversari.

Una scelta tecnica che inevitabilmente porta alla sconfitta. Contro il non stratosferico ‘Torino’, per ben quattro volte è stata violata la porta granata. La sfortuna che spesso viene invocata quando la Salernitana gioca fra le mure amiche o in trasferta nella disfatta di Torino non viene invocata,

Indenne da “partigia nera” anche l’arbitro. Perchè? La risposta è semplice. I giocatori granataprobabilmente non respirano l’aria della massima divisione! Ci sono evidenti residui della mentalità della serie cadetta.

un solo giocatore non potrà mai risolvere a favore della propria compagine la partita. Ammesso che nella Salernitana ci sia il “fenomeno”, nella trasferta di Toriono non si è visto. Esaltarsi non sempre è positivo. Il campionato è lungo e speriamo che la Salernitana esca dalle ‘secche’ del mare tempestoso in cui a stento mantiene la rotta.

E Castori? il giudizio è nei risultati negativi finora conseguiti

di Enzo Todaro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ragazzi procediamo con ordine:
    La principessa del Qatar è venuta a vedere la prima partita casalinga
    Prendiamo Ribery, non uno qualsiasi questo si muove solo con garanzie.
    Il generale Marchetti parla come obiettivo oltre la salvezza, l’Europa.
    Mister Conte era in tribuna a vedersi la partita, questo si muove solo per ingaggio pesante.
    Ma lo capite che sono indizi inconfutabili.
    Ormai a breve ci sarà la firma.
    Questi ci portano in Europa. Ma a vincerla!!! Forza nuova proprietà!!! Forza Salernitana!!!

  2. Egregio Dottore,
    La stimo molto per la sua competenza e professionalità.
    Mi preme però chiederle perché, anziché preoccuparsi del grave problema Salernitana, non si occupa ed espone il suo pensiero sui debiti del Comune di Salerno, l’inefficienza amministrativa, il fumo con la manovella che Papino, il Grande Bluff, ed i suoi sudditi continuano a produrre per stravolgere la realtà?
    Confido in un suo cambiamento di rotta….che forse anche lei ha perso.

  3. Questo giornalista Kahalabrese che ha superato una certa età ora parla pure di calcio? Poverino era già tanto se faceva il suo solito monologo la domenica pomeriggio al tg locale, ora è diventato pure esperto di calcio

  4. Censurate ancora?
    Egregio Dottore,
    La stimo molto per la sua competenza e professionalità.
    Mi preme però chiederle perché, anziché preoccuparsi del grave problema Salernitana, non si occupa ed espone il suo pensiero sui debiti del Comune di Salerno, l’inefficienza amministrativa, il fumo con la manovella che Papino, il Grande Bluff, ed i suoi sudditi continuano a produrre per stravolgere la realtà?
    Confido in un suo cambiamento di rotta….che forse anche lei ha perso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.