Covid, verso tamponi a carico lavoratori, no su casse Stato o imprese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Tamponi a carico dei lavoratori, per chi, non vaccinato, si sottoporrà ai test per ottenere il green pass con cui recarsi sul posto di lavoro. A quanto apprende l’Adnkronos da fonti di governo, il provvedimento che arriverà domani in cabina di regia -fissata alle 10.30- dovrebbe  prevedere che i tamponi non gravino né sulle casse dello Stato né tantomeno sulle imprese. Esclusi, naturalmente, quei lavoratori che, per comprovati motivi di salute, non possono vaccinarsi. Una scelta di segno opposto a quanto chiesto dalle sigle sindacali.-

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. E’ questo è normale,mica parliamo dei politici,i lavoratori devono pagare a loro spese,già hanno tutte queste agevolazioni.

  2. Giusto così. Non ti vuoi vaccinare ? Pagati il tampone ogni due giorni , si vede che te lo puoi permettere

  3. Luigi sei un idiota senza cervello,ci hanno tolto anche la più banale delle libertà e gli ignoranti come te ci godono anche!ma ti rendi conto che vogliono rendere obbligatorio un siero non efficace e non sicuro e non se ne vogliono prendere la responsabilità facendoti firmare a te prima do inocularlo,ma davvero avete tutti perso il barlume della ragione,ben ci sta la nostra estinzione!

  4. Volevo aggiungere, che in senato ed al parlamento il green pass non viene richiesto poiché a detta di senatori è parlamentari potrebbe ledere i diritti costituzionali… A questo punto alcune domande mi sembrano lecite… Ma questa costituzione vale solo per senatori e parlamentari italiani? Per gli altri cittadini no? E poi visto che sto benedetto covid se lo beccano tutti, vaccinati e non vaccinati, il non richiederlo in parlamento e senato, che è cmq un luogo di ‘lavoro’, che senso ha?

  5. Giusto. Lo stato ha messo a disposizione il vaccino gratuitamente perché deve pagarti anche il tampone

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.