Inaugurato a Giffoni Valle Piana l’anno scolastico: Sindaco, “Ripartire dalla cultura”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Ha preso il via questa mattina l’anno scolastico 2021-2022 nel comune di Giffoni Valle Piana. Il Sindaco Antonio Giuliano e la consigliera con delega all’Istruzione Angela Maria Mele hanno visitato tutti i plessi presenti sul territorio comunale, salutando e augurando un felice anno scolastico ai piccoli alunni.

Anche il nuovo anno scolastico, come per il precedente, è stato accompagnato da una ripartenza in massima sicurezza legato all’emergenza Coronavirus, con percorsi separati, misurazione di temperatura corporea, ingresso con l’obbligo di indossare la mascherina e l’installazione di igienizzante per le mani nei vari varchi d’accesso. Sin da oggi, le famiglie hanno potuto usufruire del servizio di trasporto scolastico gestito dall’Azienda del Cittadino Multiservice in sinergia con l’associazione di volontariato Il Gabbiano, con area di sosta ed ingressi dedicati esclusivamente agli scuolabus.

“Riaprire le scuole è un passo importante per l’intera Città – le parole del Sindaco Antonio Giuliano -. L’Amministrazione Comunale si è impegnata sin dal primo momento per permettere una ripartenza in massima sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti e delle indicazioni fornite dal Ministero dell’Istruzione e dal Comitato tecnico-scientifico. Un ringraziamento speciale va all’intero comparto scolastico, dalle direttrice scolastiche, ai corpi docenti e al personale come sempre impeccabile. Infine un augurio speciale ai nostro giovani alunni, con l’auspicio di poter sfruttare ogni singolo giorno per apprendere e costruire attraverso lo studio e la conoscenza un futuro radioso”.

“Finalmente vediamo la luce dopo settimane estenuanti di grande lavoro – le dichiarazioni della consigliera con delega all’Istruzione Angela Maria Mele -. Ancora una volta Giffoni Valle Piana si dimostra un modello vincente per la progettualità legata al mondo della scuola, rispettando tutte le misure in ogni plesso scolastico. Tutti gli edifici sono stati oggetto di interventi, risultato di una programmazione che permetterà benessere sia agli alunni che alle famiglie. I successi di oggi sono il frutto di un lungo lavoro di progettualità iniziato nei mesi scorsi”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.