Salernitana, Castori s’aggrappa a Ribery per salvare la panchina nei prossimi 180′

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
11
Stampa
I prossimi 180 minuti, che coincidono con la doppia sfida casalinga, a distanza di pochi giorni, con Atalanta e Verona, saranno decisivi per il futuro della salernitana ma, soprattutto, per le sorti di Fabrizio Castori. La panchina del tecnico granata, dopo l’avvio da incubo dei granata in campionato (zero punti in tre partite e ben undici reti già al passivo) è già traballante e i prossimi due impegni di campionato rischiano di essere decisivi per la sua permanenza a Salerno. Il tecnico granata sembra intenzionato, anche dopo le tante critiche ricevute per il gioco troppo rinunciatario e passivo della sua squadra, a rivedere qualcosa dal punto di vista tattico. Castori sta soprattutto valutando la possibilità di impiegare già con l’Atalanta sin dal primo minuto di gioco Ribery. La condizione fisico-atletica del campione francese non è ancora al top, ma il suo carisma e la sua qualità possono risultare decisive per dare quella carica in più ad una squadra chiamata ad invertire immediatamente il trend negativo di quest’avvio di campionato. Non è da escludere, però, che Ribery possa essere impiegato anche a partita in corso, magari sin dall’avvio della ripresa della sfida con l’Atalanta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

11 COMMENTI

  1. Mister non si aggrappi troppo comunque Frank è quasi suo coetaneo, al massimo vi aggrappate pernlo scopone scientifico al circoletto ma per la salvezza la vedo dura. A sto punto aggrappatevi a un bastone o ad una badante.

  2. In mezzo a questo presepe, riberi può fare tranquillamente il padreterno, o Gesù quindi fall juca pure si ten mezz’ora

  3. ci sono i lavori vicino casa mia, se vieni tu e ribery viappoggiate alle transenne e dite ai muratori che lavorano male

    io vi scendo i plaid

  4. La formazione di domenica, secondo me:
    Ribery Ribery Ribery Frank Frank Frank Ribery Ribery Ribery Frank Ribery…. tutti gli, altri n tribuna.

  5. State mettendo troppe aspettative su un calciatore di 38 anni, ormai consumato visto il livello a cui ha giocato, e su una squadra non all’altezza della serie A.

  6. Gasperini, allenatore della Salernitana, giocò alla Salernitana da centrocampista nel 1990-91 e passò dalla B alla C1 dopo uno spareggio-salvezza col Cosenza. ‘A Gasperi’ ricòrdate dell’amici! 😀

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.