Gestione rifiuti in Campania, l’Europa torna a chiedere il conto dopo 9 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Nuova tegola sull’Italia a causa della cattiva gestione dei rifiuti in Campania. L’ultima reprimenda arriva dall’Europa, a distanza di nove anni dalla prima sentenza sulla vicenda dei rifiuti campani. Il comitato dei ministri del Consiglio d’Europa che ogni tre mesi valuta le azioni che gli Stati hanno fatto per rimediare alle violazioni riscontrate, torna a sollecitare le autorità italiane a inviare finalmente un resoconto delle attività realizzate per assicurare la salute e la sicurezza dei cittadini campani e soprattutto per capire che fine stanno facendo le cosiddette ecoballe.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E di cosa ci meravigliamo perché non risponde la Regione Campania e ci dica che fine hanno fatto le ecoballe che piano hanno attuato sui rifiuti il sistema di riciclaggio funziona in Campania? Chiacchere solo chiacchiere continuiamo a votarli che fate bene

  2. …. l’Europa dovrebbe chiamare il “creatore della campania” e farlo internare… ‼️ In nove anni non ha mosso una eco-balla, intanto ci ha fatto distruggere le nostre palle‼️ Ci ha riempito di cazzate ed ha spostato l’interesse della Collettività su altri ambiti, non avendo nessun interesse a mettere a soluzione la problematica, anzi, a crearne di altre.
    Ricordate le due mission… 1) rimozione delle eco-balle; 2) risanamento della sanità campana..
    Bene, non ha fatto nulla di quanto millantato, e non ha nessuna capacità di soluzione… ‼️

  3. Uno dei principali cavalli di battaglia della sua campagna elettorale…..
    La promessa della rimozione delle ecoballe….
    Ovviamente il cavallo 🐎 si è azzoppato…..
    Come al solito…..
    Papino, il Grande Bluff…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.